Settembre 29, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La guerra tra Russia e Ucraina: aggiornamenti in tempo reale – The New York Times

La guerra tra Russia e Ucraina: aggiornamenti in tempo reale - The New York Times
a lui attribuito…Foto della piscina di Sergey Boblev

Secondo i dati di lunedì, alti funzionari di Russia e Cina hanno concordato di condurre più esercitazioni militari congiunte e rafforzare la cooperazione in materia di difesa, suggerendo che, qualunque siano le preoccupazioni di Pechino sulla guerra in Ucraina, il partenariato strategico tra i due paesi si sta avvicinando.

Nikolai B. Patrushev, capo del Consiglio di sicurezza russo, e il principale diplomatico cinese, Yang Jiechi, si sono incontrati nella provincia sud-orientale del Fujian dove hanno concordato di condurre più esercitazioni e pattuglie militari congiunte e rafforzare il coordinamento tra i funzionari della difesa dei loro paesi, secondo l’agenzia russa. dichiarazione.

“I due paesi continuano ad approfondire il coordinamento strategico e si sostengono sempre fermamente a vicenda su questioni relative ai reciproci interessi fondamentali e alle principali preoccupazioni”, ha affermato il ministero degli Esteri cinese nella sintesi dell’incontro.

La visita è arrivata pochi giorni dopo che il presidente Vladimir Putin ha incontrato in Uzbekistan il leader cinese Xi Jinping, dopo di che ha ammesso che la Cina”Domande e preoccupazioniSulla situazione in Ucraina. Questa ammissione segreta ha portato alcuni analisti a concludere che, nonostante le dichiarazioni pubbliche secondo cui l’amicizia tra i due paesi è “illimitata”, il sostegno del signor Xi a Putin non è stato incondizionato.

Sebbene Xi non abbia fatto pubblicamente riferimento alla situazione in Ucraina durante l’incontro in Uzbekistan, ha affermato che la Cina “è disposta a collaborare con la Russia per dimostrare la responsabilità di un grande Paese, svolgere un ruolo di leadership e infondere stabilità in un mondo travagliato .” , secondo una dichiarazione del governo cinese. Alcuni esperti hanno affermato che la dichiarazione suonava come un rimprovero a Mosca per la sua invasione.

READ  I migliori legislatori rinnovano la richiesta al DHS IG di mettere da parte le indagini sui testi mancanti, riferisce la CNN

Nessuna delle parti ha indicato tali disaccordi dopo la riunione degli alti funzionari di lunedì.

Il signor Yang ha sottolineato la relazione tra il signor Xi e il signor Putin, aggiungendo che “la guida dei capi di stato è la principale garanzia della stabilità a lungo termine e della vitalità delle relazioni bilaterali”.

Parlando in Fujian, Patrushev ha affermato: “La cooperazione tra Russia e Cina nel campo della sicurezza ha profonde radici storiche”.

“Nelle condizioni attuali, i nostri paesi dovrebbero esprimere una maggiore disponibilità al sostegno reciproco e allo sviluppo della cooperazione”, ha affermato Patrushev, secondo l’agenzia di stampa russa Interfax. Il signor Patrushev ha anche incontrato Wang Xiaohong, un alto funzionario della sicurezza cinese.

L’invasione dell’Ucraina da parte di Putin ha complicato l’equilibrio della Cina tra Russia e Occidente. La Cina ha fornito un’ancora di salvezza alla Russia, mitigando notevolmente l’impatto delle sanzioni occidentali che hanno ridotto le esportazioni di energia della Russia e interrotto la sua cooperazione industriale con i paesi sviluppati.

Quest’anno, il commercio tra Russia e Cina è aumentato di oltre un quarto e la Cina ha accettato di lavorare a un importante progetto di gasdotto attraverso la Mongolia che potrebbe compensare il taglio della Russia dal mercato energetico europeo.

Tuttavia, allo stesso tempo, la Cina è stata attenta a non entrare in conflitto con i suoi partner commerciali occidentali. Non ha spedito armi alla Russia, che si è invece rivolta a fornitori tra cui Iran e Corea del Nord, secondo i funzionari statunitensi, e ha fatto poco per aiutare Mosca a eludere le sanzioni che le impediscono di importare tecnologia occidentale avanzata.

Il ministro degli Esteri russo Sergei V. Lavrov ha affermato che i funzionari russi e cinesi si coordineranno da vicino all’Assemblea generale delle Nazioni Unite a New York questa settimana.