Luglio 20, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La New York AG chiede 370 milioni di dollari a Trump dopo un'indagine per frode civile

La New York AG chiede 370 milioni di dollari a Trump dopo un'indagine per frode civile

Il procuratore generale di New York Donald J. Ha chiesto al giudice che supervisiona le indagini sulla frode civile di Trump di multare l'ex presidente di circa 370 milioni di dollari, affermando che il processo ha dimostrato che aveva ottenuto tale somma attraverso una condotta illegale.

Il procuratore generale, Letitia James, aveva una stima di oltre 250 milioni di dollari nell'autunno del 2022, cifra che il sig. Trump è stato citato in giudizio, accusandolo di aver gonfiato il suo patrimonio netto per ottenere un trattamento di favore da banche e assicuratori.

Il processo è iniziato in ottobre e il procedimento si è concluso il mese scorso, ma il Sig. Il destino di Trump è ancora indeciso. La richiesta di multe da parte del procuratore generale è arrivata in una memoria post-processuale depositata venerdì. Sig. Gli avvocati di Trump, nella loro stessa dichiarazione, hanno scritto che “il procuratore generale non è riuscito a dimostrare il suo caso e non ha diritto ad alcun risarcimento, inclusa alcuna sanzione finanziaria”.

In una dichiarazione, il sig. L'avvocato di Trump, Christopher M. Kiss ha definito l'importo “inconcepibile, non supportato da prove, scollegato dalla realtà e incostituzionale”.

Un portavoce della Trump Organization ha dichiarato: “Ogni membro della comunità imprenditoriale di New York, indipendentemente dal settore, dovrebbe essere profondamente preoccupato per questa grossolana esagerazione e questo sfacciato tentativo da parte del Procuratore Generale di non arrecare danno personale o pubblico. Mai fondato”.

La settimana successiva, gli avvocati del caso presentarono al giudice del processo Arthur F. Faranno le argomentazioni conclusive davanti a Engoron. Si prevede che Trump partecipi al procedimento. Sig.ra. La natura del caso di James significava che non c'era una giuria; Il giudice Engoron ha detto che cercherà di emettere un verdetto entro la fine di questo mese.

READ  "Bullet Train" arriva all'apertura da 30 milioni di dollari - The Hollywood Reporter

Con una pesante sanzione finanziaria, la democratica Ms. James, un repubblicano Mr. Trump chiede il divieto di partecipare al settore immobiliare di New York e di detenere qualsiasi società nello stato.

Il giudice Engoron, anch'egli democratico, è stato convinto in passato dalle argomentazioni della signora James. Prima dell'inizio del processo, egli gonfiò il valore dei suoi beni e quindi il sig. Ha scoperto che Trump aveva commesso una frode e si è pronunciato a suo favore. Gran parte dell'indagine riguarda se la condotta dell'ex presidente abbia violato altre leggi di New York e le potenziali conseguenze dei suoi comportamenti illeciti.

Il processo è stato un affare controverso poiché gli avvocati della signora James e del signor Trump si sono scontrati su questioni grandi e piccole, e l’ex presidente ha spesso assistito al procedimento utilizzando il marciapiede fuori dall’aula come tappa elettorale. Lì, ha perseguito il procuratore generale, il giudice e il cancelliere capo del giudice, che ha attaccato come politicamente parziale, spingendo il giudice Engoron a emettere un severo ordine impedendogli di commentare il personale del tribunale.

In assenza di una giuria, gli avvocati della signora James non hanno insistito per mettere in fila decine di testimoni e hanno trasformato la questione delle prove documentali in una storia chiara da seguire per gli spettatori in aula. In una dichiarazione venerdì dei pubblici ministeri, il sig. Recentemente hanno espresso il loro punto di vista su alcune delle questioni chiave dell'indagine, compreso il modo in cui hanno dimostrato l'intento fraudolento di Trump.

Sig. Sostenevano che Trump lo facesse dicendo ogni anno ai suoi subordinati quale fosse il suo patrimonio netto desiderato. Hanno affermato che gli imputati hanno agito in modi che i tribunali “generalmente considerano oggettivi e oggettivi” e hanno incluso “ripetute false dichiarazioni di fatti oggettivi nei documenti rilevanti” e “divisione, elusione e violazione della posizione”.

READ  La Commissione afferma che Anderson Silva è stato multato per aver litigato con Jake Paul

Sig. Gli avvocati di Trump, nei loro documenti, hanno affermato che l'ex presidente – o i suoi due figli adulti come imputati – Mr. Ha detto che nessun testimone ha testimoniato di avere “tutt'altro che una conoscenza circostanziale” dei rendiconti finanziari annuali di Trump. Viene calcolato il patrimonio netto. Sostenevano inoltre che gli avvocati della signora James non erano riusciti a dimostrare l'intento, affermando che “l'intento fraudolento non può essere semplicemente presunto; deve essere dimostrato in modo definitivo”.

Durante il processo, gli avvocati dell'ex presidente hanno sostenuto che le azioni derivavano dall'affiliazione politica della signora James e hanno ripetutamente fatto deragliare le indagini. Il giudice Engoron non era convinto. dicembre Il 18, cinque giorni dopo il processo, il giudice, sig.

Ha scritto che le argomentazioni di alcuni avvocati “rivelano frivolezze” e ha contestato la testimonianza dei loro esperti finanziari, e il sig.

“Non lasciatevi ingannare da nessuno”, ha scritto il giudice Engoran. “Valutazioni come quella fino alla nausea, come chiarito in questo studio, possono essere basate su diversi criteri analizzati in modi diversi. Ma una bugia è pur sempre una bugia.

Ben protestò Rapporto contribuito.