Maggio 20, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Risultati in tempo reale e statistiche di Sacramento Kings vs New Orleans Pelicans – 19 aprile 2024 GameTracker

Risultati in tempo reale e statistiche di Sacramento Kings vs New Orleans Pelicans – 19 aprile 2024 GameTracker

NEW ORLEANS (AP) Le giocate frenetiche e la produzione su e giù per la formazione hanno aiutato i New Orleans Pelicans a superare l'assenza del capocannoniere Zion Williamson, a mantenere viva la loro stagione ed evitare una sconfitta storica.

Brandon Ingram ha segnato 24 punti, Jonas Valanciunas ha aggiunto 19 punti e 12 rimbalzi, e i New Orleans Pelicans hanno conquistato un posto nei playoff NBA con una vittoria per 105-98 sui Sacramento Kings in una partita di eliminazione del torneo play-in venerdì sera.

“Siamo rimasti insieme. Ci siamo sostenuti a vicenda. Abbiamo giocato l'uno per l'altro”, ha detto Valanciunas. “Vogliamo tutti andare ai playoff. Lo abbiamo fatto giocando un buon basket, sostenendoci a vicenda, aiutandoci a vicenda in difesa, in attacco, condividendo la palla, giocando a basket nel modo giusto.

Williamson è stato messo da parte per uno stiramento al tendine del ginocchio sinistro martedì sera dopo aver segnato 40 punti in una sconfitta ai play-in contro i Los Angeles Lakers.

New Orleans ha utilizzato un approccio equilibrato per migliorare fino a 8-5 senza Williamson in questa stagione. Sei giocatori hanno segnato 10 o più punti, comprese le riserve Larry Nance Jr. (13), Naji Marshall (11) e Jose Alvarado (10).

“Ottieni 34 punti dalla tua panchina, è stata una serata fantastica per loro, una serata difficile per noi”, ha detto l'allenatore dei Kings Mike Brown.

Trey Murphy III, partendo in assenza di Williamson, ha aggiunto 16 punti per New Orleans, che apre la serie di playoff del primo turno di domenica contro la testa di serie di Oklahoma City.

“È fantastico. “Era un obiettivo all'inizio dell'anno”, ha detto Ingram a proposito di un posto nei playoff. “Oggi abbiamo avuto un'altra opportunità e siamo entrati e tutti hanno contribuito”.

READ  DeSantis ha terminato il suo Iowa 99, sperando in un colpo contro Trump

De'Aaron Fox ha segnato 35 punti e Domantas Sabonis ha segnato 23 punti e 14 rimbalzi per i Kings, nona testa di serie, che hanno sconfitto la decima testa di serie Golden State nella prima partita dei playoff, organizzando un incontro con New Orleans.

Giovani apritori Keegan Murray (4 su 12) e Keon Ellis (0 su 5, 0 su 0, 17 su 17, 4 su 17, 4 su 17, 17 su 17, 17 su 17, 5 su 17, 17 su 17 (0 per 5 per 0 per 5 per 0 per 0 per 5 per 17) “Siamo stati un po' passivi in ​​attacco. )

“Possiamo mettere la palla nell'area”, ha detto Brown, la cui squadra è stata superata 58-44 all'interno e ha sbagliato sette dei 22 tiri liberi. “Puoi finire e devi andare sulla linea del tiro libero e convertire.”

La partita ha messo alla prova la capacità dei Pelicans di gestire la pressione di una partita “fai o muori” dopo aver sprecato due precedenti opportunità per assicurarsi un posto per i playoff in casa.

Hanno perso la finale di stagione regolare contro i New Orleans Lakers domenica prima di perdere di nuovo contro i Lakers martedì, perdendo l'occasione di finire sesti. Affrontarono i Kings con la possibilità di diventare la prima squadra con 49 vittorie in più di 50 anni (Phoenix nel 1972) a perdere i playoff NBA.

Invece, New Orleans è andata 6-0 contro Sacramento in questa stagione, diventando la prima squadra a finire 6-0 in una stagione (senza una serie di playoff) contro un avversario dai tempi del Minnesota nel 1994-95 contro Denver.

“Lo abbiamo meritato. Abbiamo capito che arrivando a questa partita”, ha detto Nance, “abbiamo meritato i playoff. Non si vincono 49 partite per caso.

READ  La Corte Suprema respinge l'offerta per bloccare il programma di prestito studentesco di Biden

Da quando la NBA ha adottato il torneo play-in nel 2020, i Pelicans sono passati alla settima testa di serie senza perdere i playoff. A causa di una sconfitta ai play-in contro i Lakers, i Pelicans entrano nei playoff come ottava testa di serie.

I Pelicans sono stati lenti nella fase iniziale, commettendo sei palle perse nel primo quarto che hanno portato a 11 punti dei Kings. Sacramento, a cui mancavano Malik Monk (ginocchio destro) e Kevin Huerder (spalla sinistra) dalla sua formazione, ha preso un vantaggio di 24-17 dopo che il turnover di Herb Jones ha portato a uno scambio di Fox che ha segnato 18 punti nel primo tempo.

Il layup inverso di CJ McCollum e il triplo di Murphy hanno aiutato i Pelicans a colmare rapidamente il divario, e New Orleans ha preso un vantaggio di 13 punti nel secondo quarto.

Marshall ha dato ai Pelicans un colpo scioccante con un 3 e un recupero di Murray, che ha trasformato in una schiacciata in fuga. Murray si è infortunato all'anca cadendo mentre perdeva la palla. Dopo un po' è andato negli spogliatoi, ma è tornato nella ripresa.

Il gancio corto di Valanciunas e il layup di Ingram hanno portato i Pelicans sul 53-40 alla fine del tempo, prima che la tripla di Fox aiutasse i Kings a tagliare il risultato sul 54-45 all'intervallo.

Ma i Pelicans erano in vantaggio di 10 o più punti per gran parte del secondo tempo, arrivando fino a 20 nel quarto quarto.

AP NBA: https://apnews.com/hub/nba