Dicembre 9, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La reazione della cantante americana Mary Milbin alle controverse dichiarazioni di Nitish Kumar

La reazione della cantante americana Mary Milbin alle controverse dichiarazioni di Nitish Kumar

La cantante americana Mary Milbin ha affermato che il primo ministro Modi è il miglior leader dell’India.

Washington:

L’attrice e cantante afroamericana Mary Milbin ha elogiato il primo ministro Narendra Modi, affermando che rappresenta le donne, il miglior leader dell’India e il progresso dei cittadini indiani.

La sig.ra Milpin ha fatto queste osservazioni rispondendo all’uso del linguaggio dispregiativo da parte del primo ministro del Bihar Nitish Kumar nell’Assemblea statale per spiegare il ruolo dell’istruzione e delle donne nel controllo della popolazione.

La signora Milbin ha affermato che la stagione elettorale del 2024 è iniziata in tutto il mondo, in America e certamente in India. “Le stagioni elettorali rappresentano un’opportunità di cambiamento, per porre fine a politiche obsolete e persone non progressiste e sostituirle con voci e valori che veramente ispirano e si allineano con le convinzioni di tutti i cittadini e con ciò che è meglio per il futuro collettivo della nazione”.

Ha inoltre affermato: “Molte persone mi chiedono perché sostengo il Primo Ministro Modi e seguo da vicino gli affari dell’India. La risposta è semplice. Amo l’India… Credo che il Primo Ministro Modi sia il miglior leader dell’India, e il i progressi compiuti dall’India sono il miglior leader dell’India”. Cari cittadini indiani. “È il miglior leader per le relazioni USA-India e per la stabilità economica globale nel mondo… Il Primo Ministro difende le donne”.

Mercoledì la signora Milbin ha criticato Nitish Kumar per le sue osservazioni sprezzanti nell’Assemblea statale. Milpin ha poi invitato la donna “coraggiosa” a “farsi avanti” e ad annunciare la sua candidatura alla carica di primo ministro del Bihar.

La signora Milpin ha anche chiesto al Bharatiya Janata Party (BJP) di “consentire alle donne di guidare in Bihar”.

READ  Cosa è successo il primo giorno della COP27 Summit sul clima

“Dopo i commenti di #NitishKumar ji, penso che una donna coraggiosa debba farsi avanti e annunciare la sua candidatura per la carica di Primo Ministro del Bihar. Se fossi un cittadino indiano, mi sarei trasferito in Bihar e mi sarei candidato alla carica di Primo Ministro Il BJP deve dare alle donne il potere di guidare il Bihar. Questo sarà il vero sentimento di emancipazione e sviluppo delle donne in risposta. Oppure #Bihar, fai come ha consigliato #SRK in #Jawan, ‘Vota’ e porta avanti il ​​cambiamento,” ha scritto Mary Milbin su X.

Nel frattempo, il primo ministro Narendra Modi ha lanciato un duro attacco contro Nitish Kumar per le sue osservazioni sprezzanti contro le donne riguardo al controllo della popolazione e ha affermato che nell’assemblea statale sono state pronunciate parole volgari e che “non c’è vergogna”.

Intervenendo a un comizio elettorale nel Madhya Pradesh, il primo ministro Modi non ha menzionato il nome di Nitish Kumar, ma ha fatto riferimento alle sue dichiarazioni rilasciate martedì.

Martedì il primo ministro del Bihar ha suscitato polemiche dopo aver usato un linguaggio offensivo nell’Assemblea statale.

Nitish Kumar ha parlato durante la sessione invernale dell’Assemblea del Bihar. Il Primo Ministro ha fatto queste dichiarazioni sottolineando la necessità che l’istruzione femminile possa frenare la crescita della popolazione.

READ  Zelenskyj avverte l'Ucraina di prepararsi ad altri attacchi russi

Dopo un tumulto per le sue osservazioni, Kumar si è scusato mercoledì e ha detto che avrebbe ritrattato le sue parole.

“Se le mie parole erano sbagliate, mi scuso per questo. Se le mie parole feriscono qualcuno, le riprenderò”, ha detto Kumar ai giornalisti.

I suoi commenti hanno anche irritato la Commissione nazionale per le donne, che gli ha chiesto di scusarsi incondizionatamente.

(Ad eccezione del titolo, questa storia non è stata modificata dallo staff di NDTV ed è pubblicata da un feed sindacato.)