Novembre 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La società crittografica statunitense Nomad è stata derubata di 190 milioni di dollari

La società crittografica statunitense Nomad è stata derubata di 190 milioni di dollari

Le rappresentazioni della criptovaluta sono state catturate in questa illustrazione, il 24 gennaio 2022. REUTERS/Dado Ruvic/Illustration/File Photo

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

LONDRA (Reuters) – La società di criptovalute statunitense Nomad ha subito un furto di 190 milioni di dollari, hanno affermato martedì i ricercatori Blockchain, l’ultimo furto che ha colpito il settore degli asset digitali quest’anno.

Nomad ha dichiarato in un tweet di essere “a conoscenza dell’incidente” e che attualmente sta indagando, senza fornire ulteriori dettagli o il valore del furto.

La società di analisi crittografica PeckShield ha dichiarato a Reuters che sono stati rubati 190 milioni di dollari di criptovaluta degli utenti, inclusi etere e stablecoin USDC. Altri ricercatori blockchain stimano il numero a oltre $ 150 milioni.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

In una dichiarazione di mercoledì, la società ha affermato che Nomad, con sede a San Francisco, sta lavorando con le forze dell’ordine e la società di analisi blockchain TRM Labs “per tracciare i fondi rubati, identificare i portafogli dei destinatari e coordinare i rimborsi”. Non ha specificato con quali forze dell’ordine stava lavorando.

Nomad, che la scorsa settimana ha raccolto 22 milioni di dollari da investitori tra cui il principale exchange statunitense Coinbase Global (MONETA.O)Realizza software che collegano diverse blockchain, i registri digitali che stanno alla base della maggior parte delle criptovalute.

Il furto ha preso di mira il “ponte” Nomad, uno strumento che consente agli utenti di spostare i token tra blockchain.

I bridge blockchain stanno diventando un bersaglio crescente di furti, che affligge da tempo il settore delle criptovalute. Finora nel 2022 è stato rubato più di 1 miliardo di dollari dai ponti, secondo la società di analisi blockchain con sede a Londra Elliptic. Leggi di più

READ  Wall Street cade per la terza sessione consecutiva a causa delle preoccupazioni per l'aumento dei tassi della Fed

A giugno, la società di crittografia statunitense Harmony ha affermato che i ladri hanno rubato token per un valore di 100 milioni di dollari dal suo prodotto Horizon Bridge. Leggi di più

A marzo, gli hacker hanno rubato 615 milioni di dollari di criptovaluta da Ronin Bridge, che viene utilizzata per trasferire criptovaluta dentro e fuori dal gioco Axie Infinity. Gli Stati Uniti hanno collegato al furto gli hacker nordcoreani. Leggi di più

Al-Badawi si è descritto come “La sicurezza prima” Ciò manterrà i soldi degli utenti al sicuro.

PeckShield ha affermato che una piccola percentuale delle monete è stata spostata in un cosiddetto “mixer”, che nasconde le tracce delle transazioni crittografiche, mentre circa 95 milioni di dollari sono detenuti in altri tre portafogli.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Rapporti Elizabeth Howcroft). Montaggio di Tom Wilson, Christina Fincher e Mike Harrison

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.