Settembre 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’accordo di Elon Musk per l’acquisto di Twitter è in pericolo

L'accordo di Elon Musk per l'acquisto di Twitter è in pericolo

Tre persone che hanno familiarità con la questione hanno affermato che l’accordo di Elon Musk per l’acquisto di Twitter è in serio pericolo, con il campo di Musk che conclude che i numeri di Twitter sugli account di spam non possono essere verificati.

Una persona ha affermato che il team di Musk ha smesso di impegnarsi in alcune discussioni sul finanziamento dell’accordo da 44 miliardi di dollari, anche con un partito che si presume sia un potenziale sostenitore. Le persone hanno parlato in condizione di anonimato a causa della delicatezza delle discussioni in corso.

I colloqui con gli investitori si sono placati nelle ultime settimane poiché il campo di Musk ha messo in dubbio i dati recenti”.manichetta antincendio— un insieme di dati venduti ai clienti aziendali — ricevuti da Twitter. Le persone hanno affermato che i sospetti del team di Musk sui numeri di spam indicavano che ritenevano di non avere informazioni sufficienti per valutare le prospettive di Twitter come azienda.

Ora che il team di Musk ha concluso che non può verificare i numeri di Twitter sugli account di spam, una persona ha detto, è prevista un’azione rigorosa. La persona ha detto che era probabile che un cambio di direzione dalla squadra di Musk sarebbe arrivato presto, anche se non hanno detto esattamente cosa pensavano sarebbe stato il cambiamento.

Elon Musk mette in fila un elenco crescente di investitori per dominare Twitter

Gli account di spam non sono l’unico motivo per cui Musk potrebbe cercare di farla franca. Il prezzo delle azioni di Twitter è diminuito drasticamente dalla sua offerta pubblica di acquisto ad aprile, dando origine all’impressione che stia pagando in eccesso. Musk ne gestisce anche due Altre grandi aziendee Tesla e SpaceX, insieme ad alcune startup.

Ma i termini dell’accordo significano che non sarà facile per Musk andarsene. Musk ha accettato di completarlo a meno che non accada qualcosa di importante agli affari di Twitter e gli esperti legali dubitano che il problema del bot si qualificherà. Twitter, che inizialmente ha lottato con l’offerta pubblica di acquisto di Musk, sarà un’azienda più debole se l’accordo fallisce rispetto a quando Musk ha acquistato per la prima volta una partecipazione, e gli esperti prevedono che Twitter lotterà per farlo. Twitter stesso ha affermato che intende completare l’accordo. Anche se Musk convincesse il giudice a lasciarlo andare, potrebbe comunque essere bloccato con la commissione di rottura dell’accordo di $ 1 miliardo.

READ  I rendimenti del Tesoro salgono prima del rapporto chiave sull'inflazione
Twitter ha accettato un’offerta di acquisizione da 44 miliardi di dollari da Elon Musk il 25 aprile. Perché ha voluto comprare il gigante dei social media? (Video: Hadley Green, Julie Yeon/The Washington Post)

Il portavoce di Twitter Brian Polyakov ha rifiutato di commentare, ma ha notato una dichiarazione rilasciata dalla società a giugno.

“Twitter ha e continuerà a condividere in modo collaborativo informazioni con Mr. Musk per completare la transazione in conformità con i termini dell’accordo di fusione”, ha affermato Twitter in una dichiarazione di giugno. Riteniamo che questo accordo sia nel migliore interesse di tutti gli azionisti. Intendiamo chiudere la transazione e far rispettare l’accordo di fusione al prezzo e ai termini concordati”.

Musk non ha risposto a una richiesta di commento.

Al contrario, Twitter prevede di soddisfare le richieste di dati di Musk

Musk ha scosso il mondo dei social media all’inizio di quest’anno con la sua offerta senza precedenti di rendere privata l’azienda, sostenendo che sarebbe stato in grado di far crescere Twitter e renderlo più aperto e, a suo avviso, politicamente neutrale. Ha detto che avrebbe permesso all’ex presidente Donald Trump di tornare al servizio e ha affermato che le pratiche di moderazione dei contenuti violavano la libertà di espressione. Musk ha rinunciato al suo diritto di dare uno sguardo più approfondito alle finanze dell’azienda quando ha firmato l’accordo.

Ma subito dopo, sono sorte domande sul fatto che avrebbe effettivamente seguito l’esempio. La vendita globale di azioni tecnologiche ha ridotto il suo patrimonio netto personale, che aveva sfruttato per assicurarsi gli impegni di debito di cui aveva bisogno per acquistare Twitter.

Al vertice del Financial Times Future of the Car del 10 maggio, il CEO di Tesla ha affermato che il divieto permanente del presidente Donald Trump da Twitter è stato “completamente stupido”. (Video: Financial Times)

L’entusiasmo di Musk nel perseguire l’accordo è in discussione almeno da maggio, quando ha detto che l’accordo era “Sto aspettando“In modo che potesse accertare se l’affermazione di lunga data di Twitter secondo cui meno del 5% degli account erano bot o spam fosse corretta. Twitter è stato accusato di nascondere le informazioni, mentre la società ha affermato di agire in buona fede e di offrire qualunque l’accordo richiesto”.

READ  S&P 500 e Nasdaq chiudono in rialzo in una sessione instabile con l'avvicinarsi dei dati sull'inflazione

“Twitter non è stato collaborativo”, ha detto una persona che ha familiarità con le discussioni, che ha parlato in condizione di anonimato a causa della natura sensibile delle conversazioni.

Ma concentrarsi sui bot gioca a favore di Musk, abbassando il prezzo delle azioni di Twitter e forse aiutandolo a costringerlo a rinegoziare l’accordo a un prezzo inferiore.

Musk probabilmente si rende conto della difficoltà di fare marcia indietro a questo punto, il che lo ha portato a trovare ragioni legali per giustificare l’uscita, secondo Carl Tobias, professore di legge all’Università di Richmond.

Dopo aver sollevato la questione dei bot, ad esempio, Musk ha affermato che i numeri di Twitter potrebbero costituire un “errore materiale inverso”, un probabile riferimento a una clausola contrattuale che gli dà la possibilità di ritirarsi da un accordo in caso di un evento che cambia sostanzialmente. il lavoro.

Elon Musk ha detto che le molestie dei dipendenti di Twitter allontaneranno le persone dal servizio

“Penso che sia una scusa”, ha detto Tobias. “Non mi sembra che la corte lo troverebbe convincente.” Tobias ha citato Musk che ha sventolato la due diligence nella sua frettolosa accettazione dell’accordo. “Mi sembra che mina molte delle argomentazioni che potrebbe provare a mettere in un altro modo”, ha detto.

Il Il dibattito sui robot Twitter non è una novità ed è stata una parte importante della conversazione pubblica sull’azienda per anni. Musk twitta spesso il suo fastidio per la diffusione di spam e account bot sul sito, scrivendo ad aprile che mira a “sconfiggere i bot spam o morire provandoci!” Attraverso la sua vista su Twitter. Ricercatori esterni hanno talvolta affermato che il numero di account bot e spam potrebbe essere molto più alto delle stime di Twitter. Ma a causa della velocità con cui stanno cambiando le tattiche per creare e nascondere la natura degli account falsi, è difficile anche per gli esperti fare affermazioni forti su chi ha ragione.

READ  Jared Isakman finanzierà 3 voli SpaceX, incluso il primo lancio con equipaggio di Starship

Twitter sta difendendo il suo processo di misurazione degli account di spam, anche in un notiziario di giovedì mattina.

Twitter ha affermato che ogni tre mesi prende un campione degli “utenti giornalieri medi monetizzabili”, la base di utenti che l’azienda è a proprio agio a far pagare agli inserzionisti. Analizza manualmente quel campione per determinare se è falso o meno. È sempre stato conveniente, ha detto, che il totale fosse al di sotto della soglia del 5 per cento.

Twitter non vieta tutti i bot, inclusi gli account che pubblicano foto di lontre all’ora o la temperatura in un determinato luogo. Cerca invece indicatori che indichino attività di spam false o coordinate, come la creazione di massa di account o il coordinamento tra esseri umani per amplificare artificialmente un tweet, un gruppo di tweet o un argomento specifico. I termini del briefing impedivano a nessuno degli esperti di essere menzionato direttamente o citato per nome.

Apple svela una nuova funzionalità di sicurezza per bloccare lo spyware governativo

L’acquisizione di Twitter da parte di Musk ha gettato Twitter nel caos, portando a defezioni del personale e disagio tra i dirigenti. Alcuni lavoratori, temendo che Musk possa tornare sui propri passi sulle salvaguardie di Twitter per tenere i contenuti dannosi fuori dal sito, hanno iniziato a cercare nuovi lavori e ad anticipare un esodo di massa se il miliardario acquista l’azienda.

Musk ha già represso i dirigenti di Twitter seguendo le politiche dell’azienda sul proprio sito e gonfiando il numero di utenti che hanno criticato il principale avvocato dell’azienda.

Anche se l’accordo fallisce, Twitter è stato per mesi tormentato da polemiche, disagio dei dipendenti e performance azionaria vacillante. Non sarà facile riprendersi.

“Qualunque cosa accada: l’azienda è operativa ora”, ha affermato una delle persone che hanno familiarità con la questione Lo ha detto al giornale a maggio. “Non credo che sia una situazione in cui Elon entra e le cose possono tornare alla normalità”.

Rachel Lerman e Joseph Maine hanno contribuito a questo rapporto.