Gennaio 28, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Le azioni di Hong Kong scendono mentre la Cina annuncia un ulteriore allentamento del Covid e i dati commerciali deludono

Le azioni di Hong Kong scendono mentre la Cina annuncia un ulteriore allentamento del Covid e i dati commerciali deludono

I clienti Apple e NVIDIA possono pagare di più per i chip fabbricati negli Stati Uniti: Analyst

È probabile che i clienti Apple e NVIDIA debbano affrontare aumenti dei prezzi Società per l’industria dei semiconduttori di TaiwanL’impianto di chip dell’Arizona, secondo uno stratega.

“I sussidi giocheranno un ruolo enorme nell’aiutare a colmare il divario da un punto di vista economico, ma ci saranno anche aumenti di prezzo per i clienti”, ha detto a CNBC Abhinav Davuluri, stratega delle azioni tecnologiche di Morningstar.Scatola Squawk Asia” Mercoledì.

“Non solo si tratta di un appezzamento di terreno molto più piccolo, che riduce l’economia, ma capita anche di trovarsi in un’area che ha un costo molto più elevato”, ha affermato.

Gli stabilimenti statunitensi costituiranno una piccola parte della capacità totale di TSMC 12 milioni di wafer nel 2020secondo un comunicato stampa della società.

TSMC detiene oltre il 50% della quota di mercato globale Produce i chip più avanzati negli ultimi prodotti Apple. Mentre TSMC fa la maggior parte della sua produzione a Taiwan, i legislatori statunitensi ed europei hanno messo in dubbio la fornitura in caso di invasione cinese.

– Sheila Chiang

UOB afferma che i mercati sono più equilibrati, ma rimane scettico sulla Cina

Peter Xia, analista senior dei cambi presso UOB, ha affermato che il mercato è stato molto ribassista in termini di Cina e della sua valuta, ma ora è più equilibrato.

“Ora vedi che il pendolo si è spostato da molto negativo [stance]Finora, direi che è un po’ più equilibrato, ha detto a “Street Signs Asia” della CNBC, aggiungendo che i dubbi rimangono.

In futuro, ha affermato, è probabile che la coppia dollaro/yuan sia guidata da fattori interni in Cina piuttosto che dalla Federal Reserve statunitense.

Ha aggiunto di rimanere cauto sulle prospettive dello yuan cinese, ma che i mercati non dovrebbero sottovalutare il potenziale del consumatore cinese.

“Penso che questo si riverbererà in tutta la regione”, ha detto. “Ci sono molti venti contrari provenienti dal mondo occidentale, ma se giochi bene, penso che la Cina sarà in grado di compensare molti di questi venti contrari”.

– Abigail Ng

La Cina sta aumentando i requisiti per i test negativi per i viaggiatori che attraversano la regione

I viaggiatori di tutte le regioni della Cina non dovranno più mostrare i risultati di un test Covid-negativo, secondo il Pubblicazione della Commissione Sanitaria Nazionale.

L’avviso afferma che le aree non designate come ad alto rischio non possono interrompere il lavoro o la produzione.

Ha aggiunto che i pazienti COVID asintomatici potrebbero anche scegliere di isolarsi a casa per cinque giorni.

-Evelyn Cheng

I titoli tecnologici e di viaggio di Hong Kong salgono in vista del presser Covid cinese

È improbabile che la riapertura completa della Cina appaia nei prossimi sei mesi: Hang Seng Bank

L’economista Dan Wang della Hang Seng Bank ha dichiarato alla CNBC che è improbabile che si veda una riapertura completa in Cina a breve. “Squawk Box Asia”.

“Non sappiamo se… un ‘ritorno alla normalità’ potrebbe avvenire, infatti, entro i prossimi sei mesi”, ha detto, rilevando le incongruenze nell’attuazione delle politiche tra i diversi dipartimenti e regioni.

READ  I mercati azionari globali salgono e i rendimenti dei Treasury scendono sui dati sull'inflazione

Ad esempio, come a Taiyuan e Xi’an, i cambiamenti nelle politiche Covid sono ancora alla base di ciò che sta accadendo a Pechino e Shanghai, ha affermato.

Un economista afferma che è probabile che i numeri delle esportazioni cinesi peggiorino

La banca centrale indiana alza i tassi di interesse di 35 punti base, in linea con le aspettative

La Reserve Bank of India ha alzato di 35 punti base dopo la riunione politica di dicembre, spingendo i tassi di interesse al 6,25%.

Ciò segue un aumento di 50 punti base a settembre.

L’inflazione è scesa al 6,77% nel mese di ottobre di quest’anno su base annua, in calo rispetto al 7,41% di settembre. Questo è ancora al di sopra dell’obiettivo di inflazione del 4% della Reserve Bank of India.

– Abigail Ng

Un funzionario di Singapore afferma che la riapertura della Cina è un fattore trainante dei prezzi del petrolio maggiore rispetto al tetto del greggio della Russia

Il ministro degli Esteri di Singapore ha affermato che la Cina non può seguire l'esempio

Il ministro degli Esteri di Singapore, Vivian Balakrishnan, ha dichiarato martedì alla CNBC che la riapertura della Cina sarebbe un fattore trainante dei prezzi del petrolio maggiore rispetto al limite massimo del petrolio della Russia.

“Mi aspetto di vedere una grande opportunità”, ha detto Balakrishnan. “Ora questo ha profonde implicazioni per l’economia globale, più di un limite ai prezzi del petrolio”.

Il playbook cinese a medio-lungo termine dovrebbe quindi concentrarsi sul miglioramento dei tassi di vaccinazione, ha affermato Balakrishnan.

“Puoi aprire se hai alti tassi di vaccinazione. Quindi guarderò per vedere quali sforzi sta facendo la Cina per aumentare le vaccinazioni per gli anziani”, ha aggiunto.

Leggi la storia completa quaggiù.

Charmaine Jacob

Le azioni di Vingroup sono aumentate del 5% quando VinFast ha richiesto la quotazione in borsa della sua unità EV negli Stati Uniti

Le azioni di Vingroup quotate in Vietnam sono aumentate di oltre il 5% e si sono aggirate intorno ai livelli più alti visti in cinque mesi dopo la sua unità di produzione di veicoli elettrici VinFast è stato caricato al pubblico negli Stati Uniti, .

VinFast, l’unica casa automobilistica nazionale del Vietnam, prevede di iniziare a consegnare SUV elettrici ai clienti statunitensi entro la fine di quest’anno.

Nel mese di marzo, l’azienda Ha annunciato l’intenzione di costruire una fabbrica da 2 miliardi di dollari nella Carolina del Nord.

– John Rosevear, Jihye Lee

Le esportazioni e le importazioni della Cina diminuiscono più del previsto

Le esportazioni cinesi denominate in dollari sono diminuite dell’8,7% a novembre su base annua, superando le aspettative di un calo del 3,5%, secondo gli analisti intervistati da Reuters.

Anche le importazioni in dollari USA sono diminuite del 10,6% nel mese rispetto a un anno fa, più del calo del 6% previsto in un sondaggio Reuters separato.

Il surplus commerciale del paese è stato di $ 69,84 miliardi, inferiore ai $ 78,1 miliardi previsti.

READ  I viaggiatori del Memorial Day incontrano 1400+ domenica

– Jihe Lee

I prezzi delle case di Hong Kong sono scesi al livello più basso in quasi cinque anni, con più spazio per il declino

I prezzi degli immobili residenziali a Hong Kong sono scesi al livello più basso in quasi cinque anni, poiché l’aumento dei tassi di interesse e l’esodo di lavoratori espatriati hanno abbassato i prezzi nel paese. Una delle città più costose al mondo in cui lavorare – C’è più spazio per cadere.

Indice dei prezzi delle case a Hong Kong per ottobre È sceso del 2,4% a 352,4 rispetto al mese precedente, segnando il livello più basso della scala Da novembre 2017.

Inoltre, secondo un rapporto Natixis, la città I prezzi degli immobili potrebbero scendere del 25% rispetto al picco precedente nel 2021, prima che inizino a compensare le perdite.

“Il debole contesto economico sia a Hong Kong che a livello globale e il rapido aumento dei costi di indebitamento sono i principali contributori al calo dei prezzi degli immobili”, ha dichiarato a CNBC Nelson Wong, direttore esecutivo della ricerca presso la società immobiliare Jones Lang LaSalle.

– Lee Ying Chan

Le azioni di TSMC sono aumentate dopo che Apple ha dichiarato che avrebbe utilizzato chip prodotti negli Stati Uniti da una società taiwanese

La Cina dovrebbe vedere un ulteriore calo delle esportazioni e delle importazioni

I dati commerciali della Cina per novembre dovrebbero mostrare un ulteriore calo sia delle esportazioni che delle importazioni, secondo un sondaggio di economisti Reuters.

La previsione mediana prevede che le esportazioni diminuiscano del 3,5% a novembre su base annua dopo il calo dello 0,3% di ottobre e le importazioni dovrebbero diminuire del 6% dopo il calo dello 0,7% del mese precedente.

La bilancia commerciale in dollari USA dovrebbe contrarsi a 78,1 miliardi di dollari, in calo rispetto agli 85,15 miliardi di dollari del mese precedente.

– Jihe Lee

CNBC Pro: “Un regalo per gli investitori”: BlackRock afferma che è tempo di ripensare alle obbligazioni

È tempo di ripensare alle obbligazioni, secondo il BlackRock Investment Institute, che ha affermato che “il richiamo del reddito fisso è forte” per ora.

hanno scritto in una nota la scorsa settimana Philipp Hildebrand, vicepresidente di BlackRock, e Jan Boivin, presidente del BlackRock Investment Institute.

Hanno identificato i loro modi migliori per trarne vantaggio.

Gli abbonati professionali possono Leggi di più qui.

– Saverio Ong

L’economia australiana ha registrato una crescita più lenta nel terzo trimestre

L’economia australiana è cresciuta dello 0,6% rispetto al trimestre precedente, I dati ufficiali hanno mostrato – Ha mancato le stime di una crescita trimestrale dello 0,7% prevista in un sondaggio Reuters.

L’ultimo PIL ha mostrato una crescita debole da un’espansione nel secondo trimestre dello 0,9% rispetto ai primi tre mesi dell’anno.

Su base annua, il PIL nel terzo trimestre ha aggiunto il 5,9%, che secondo l’Australian Bureau of Statistics riflette “una crescita economica sostenuta dagli effetti dell’epidemia del delta nel trimestre di settembre 2021”.

“La crescita è stata in gran parte guidata dalla forte spesa delle famiglie”, ha aggiunto.

READ  Il petrolio scende del 4%, sotto i 100 dollari a causa della chiusura della Cina, piano di rilascio delle riserve

La cifra annuale ha anche deluso le aspettative in un sondaggio Reuters separato per un guadagno del 6,2%.

dollaro australiano Poco è cambiato dopo il rapporto S&P/ASX 200 Ha mantenuto un calo dello 0,7%.

– Abigail Ng

CNBC Pro: UBS afferma che le azioni di questa compagnia aerea globale aumenteranno del 55%

Le azioni di una compagnia aerea globale dovrebbero aumentare del 55% nel corso del prossimo anno, secondo UBS.

La banca d’investimento ha alzato il suo obiettivo di prezzo dopo che la compagnia aerea europea ha dichiarato di aspettarsi un aumento della domanda durante il periodo natalizio.

Gli abbonati CNBC Pro possono leggere di più qui.

– Ganesh Rao

Le azioni hanno chiuso in ribasso, basandosi sulle perdite di lunedì

Le azioni sono scese martedì, basandosi sulle perdite della sessione precedente.

L’S&P 500 è sceso dell’1,44%, chiudendo a 3.941,26, mentre il Nasdaq Composite è sceso del 2%, chiudendo a 11.014,89. Il Dow Jones Industrial Average è sceso di 350,76 punti, o dell’1,03%, attestandosi a 33.596,34 punti.

– Samantha Sobin

Il petrolio è sceso al livello più basso dal 27 dicembre 2021

I prezzi del petrolio sono scesi martedì, appesantiti dall’incertezza economica anche in mezzo a un tetto massimo del prezzo del petrolio russo e un potenziale aumento della domanda grazie alla riapertura della Cina.

Il greggio US West Texas Intermediate con consegna a gennaio è sceso di oltre il 4% a 73,85 dollari martedì pomeriggio. Il greggio Brent con consegna a febbraio è sceso del 4,34% a 79,09 dollari al barile.

Gli Stati Uniti hanno anche affermato di aspettarsi di aumentare la produzione di petrolio il prossimo anno, ribaltando le previsioni dopo cinque mesi di tagli. Un rapporto mensile dell’Energy Information Administration afferma che la produzione dovrebbe raggiungere i 12,34 milioni di barili al giorno nel 2023, più del record giornaliero di 12,315 milioni di barili al giorno nel 2019.

– Carmen Renick

Dimon afferma che l’inflazione sta erodendo la ricchezza dei consumatori e potrebbe portare a una recessione nel 2023

Dimon ha detto a giugno che stava preparando la banca per un “uragano” economico causato dalla Fed e dalla guerra della Russia in Ucraina.

Drago | fioreberg | Immagini Getty

I consumatori statunitensi stanno ancora andando bene e sostengono l’economia statunitense, ma le cose potrebbero cambiare l’anno prossimo, secondo il c. B. Morgan Chase Direttore esecutivo Jamie Dimon.

Martedì ha affermato che i consumatori hanno 1,5 trilioni di dollari di risparmi in eccesso dai programmi di stimolo alla pandemia e stanno spendendo il 10% in più rispetto al 2021. “Squawk Box” della CNBC.. “

L’inflazione corrode tutto Ho appena detto, ha detto Damon, che questo trilione e mezzo di dollari finirà a metà del prossimo anno. “Quando guardi al futuro, queste cose potrebbero far deragliare l’economia e causare una recessione moderata o grave di cui le persone sono preoccupate”.

Anche Damon ha visto Valute digitalinecessità Combustibili fossili E altri argomenti durante l’intervista sono ampi.

– Ciao Sole