Giugno 20, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’ex attore di “General Hospital” Johnny Vector è stato ucciso mentre interrompeva una rapina a un convertitore catalitico a Los Angeles.

L’ex attore di “General Hospital” Johnny Vector è stato ucciso mentre interrompeva una rapina a un convertitore catalitico a Los Angeles.

LOS ANGELES (KABC) — L’ex attore di “General Hospital” Johnny Vector è stato ucciso a colpi di arma da fuoco mentre interrompeva un furto con scasso in un convertitore catalitico nel centro di Los Angeles, ha confermato domenica la sua famiglia.

La sparatoria è avvenuta intorno alle 3 di sabato nella zona tra West Pico Boulevard e South Hope Street. Gli investigatori della polizia di Los Angeles hanno detto che tre uomini hanno tentato di rubare un convertitore catalitico quando il proprietario dell’auto si è avvicinato a loro.

Scarlett Vector ha detto ad ABC7 che suo figlio di 37 anni stava camminando con un collega dopo aver lasciato il lavoro in un bar sul tetto del centro quando ha visto quello che sembrava essere qualcuno che lavorava sulla sua macchina.

Inizialmente pensava che la sua macchina fosse stata rimorchiata, ha detto, e si è avvicinato all’uomo per chiedere se era così. Ma il sospettato, che indossava una maschera, ha aperto il fuoco.

La polizia ha detto che i tre sospettati sono fuggiti a bordo di un veicolo. I paramedici hanno portato Vaktor in un ospedale locale, dove è stato dichiarato morto.

Vector ha interpretato Brando Corbin nella soap opera della ABC dal 2020 al 2022, apparendo in oltre 160 episodi prima che il personaggio fosse scritto.

L’Ospedale Generale ha rilasciato una nota Sunday: “L’intera famiglia del General Hospital ha il cuore spezzato nel sentire della morte prematura di Johnny Vactor. Era davvero unico nel suo genere ed è stato una gioia lavorare con lui ogni giorno. I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno ai suoi cari in questo momento difficile. Time .”

READ  Musk ha twittato "Love me tender" pochi giorni dopo l'acquisizione di Twitter

Wachter è apparso anche in vari film e serie televisive, tra cui “Station 19”, “NCIS”, “Westworld” e il videogioco “Call of Duty: Vanguard”.

Tra gli altri suoi interessi, vectorin Pagina Instagram Descrive l’amore per gli sport all’aria aperta e l’avventura, come l’arrampicata su roccia e il rodeo.

Sono arrivati ​​tributi da coloro che hanno lavorato e conosciuto Vector.

“Johnny Vactor era un’anima gentile, un artista di talento e un’ispirazione per coloro che lo circondavano”, ha detto il manager di Vactor, Marco Quadros con Immortal Artists. “La sua professionalità, il suo entusiasmo e il suo amore per il suo mestiere erano contagiosi ed è stato un piacere lavorare con lui. Ha seguito i suoi sogni e li ha realizzati, pur essendo una brava persona che si prendeva cura degli altri. Sono orgoglioso di dire che ce la farà sarà sempre ricordato come manager e amico di Johnny. Le mie più sentite condoglianze alla sua famiglia e ai suoi cari.

Sofia Madson, che interpretava la moglie di Vector in General Hospital, ha scritto:

“Il mio cuore è così spezzato… Johnny era così grande. Così genuino. Così premuroso. Incredibilmente laborioso e umile. Con un grande cuore che diffondeva così tanta gentilezza e gioia. Faceva sempre alzare lo sguardo a tutti intorno a lui. Lo ammiro così tanto molto. Ci è mancato così tanto. “Johnny… sono sicuro che sei già occupato a prenderti cura di tutti quelli lì.”

Copyright © 2024 KABC Television, LLC. Tutti i diritti riservati.