Luglio 19, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

L’ultimo adolescente tedesco arrestato per aver vandalizzato il Colosseo italiano – DW – 17/07/2023

L’ultimo adolescente tedesco arrestato per aver vandalizzato il Colosseo italiano – DW – 17/07/2023

Un turista tedesco di 17 anni è stato sorpreso a deturpare il Colosseo Roma Sabato il terzo atto di vandalismo contro Sito Patrimonio dell’Umanità nelle ultime settimane.

L’insegnante ha accompagnato lo studente al momento dell’incidente, secondo l’agenzia di stampa italiana ANSA.

Il ragazzo viene fermato dalla polizia locale italiana, i carabinieri, chiamati dal personale di sorveglianza del Colosseo.

L’Ansa ha detto che la ragazza è stata “soggetto a sanzioni amministrative”, senza specificare il tipo di sanzione.

L’agenzia di stampa italiana ha riferito che un graffio scavato nel muro al piano terra del memoriale ha danneggiato parte della muratura.

Numerosi atti di vandalismo nel Colosseo

Questa è la terza volta in circa un mese che il Colosseo viene deturpato dai turisti.

Venerdì, un’adolescente svizzera è stata fotografata mentre incideva l’iniziale del suo nome sul muro del memoriale. Da allora è stata identificata dalla polizia e rischia diversi giorni di carcere e una multa fino a € 15.000 (circa $ 16.850).

Alla fine del mese scorso, un turista britannico di Bristol ha suscitato indignazione dopo essere stato sorpreso a scarabocchiare i nomi suoi e della sua ragazza su antichi muri. Si è scusato in una lettera, sostenendo di non essere a conoscenza dell’età del monumento dal I secolo d.C.

L’anfiteatro di quasi 2000 anni è tra le attrazioni turistiche più popolari in Italia. È visitato da milioni di turisti ogni anno.

Le autorità italiane cercano di vandalizzare il Colosseo in modo virale

Questo browser non supporta il componente video.

rmt/lo (dpa, EFE)