Dicembre 4, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Martin Truex Jr ha detto a Joe Gibbs Racing che tornerà per la stagione 2023

Martin Truex Jr ha detto a Joe Gibbs Racing che tornerà per la stagione 2023

Libano, fig. – ci vuole Martin Truex Jr. Solo sette parole per porre fine alla speculazione di una stagione sul suo futuro in NASCAR.

“Tornerò”, ha detto Truex al Nashville Superspeedway prima che la sua dichiarazione di Joe Gibbs Racing fosse più concisa.

Bello e conciso per il Campione NASCAR 2017, che non è mai stato prolisso ma è stato particolarmente carente di dettagli mentre contempla il suo futuro negli ultimi mesi. Il suo contratto con Joe Gibbs Racing scade alla fine dell’anno e la cosa più significativa di Truex è che l’organizzazione aveva bisogno di una decisione del pilota quest’estate.

“Il mio lato competitivo ha detto che non ho finito e che continuerò a combattere, quindi eccoci qui”, ha detto mercoledì il 42enne Truex.

Il prossimo anno sarà la sua 18a stagione nella Cup Series e il nativo del New Jersey ha 31 vittorie in carriera e un paio di titoli Xfinity Series. Partendo per la gara di domenica a Nashville senza vittorie in questa stagione, è arrivato sesto in classifica.

Ora che Truex è stato firmato, JGR può rivolgere tutta la sua attenzione al due volte campione Kyle Bush. È anche tra un decennio, ma JGR ha bisogno di un 18° sponsor del campionato perché il suo partner di lunga data Mars, Inc. Lascerà la NASCAR dopo questa stagione.

Con il ritorno di Truex, JGR mantiene un contendente al titolo permanente. È passato alla corsa per il titolo del campionato NASCAR in quattro delle ultime cinque stagioni, vincendo il suo unico titolo nel 2017 quando ha guidato per l’ormai defunta Furniture Row Racing. Da allora è arrivato secondo nel torneo tre volte, incluso l’anno scorso quando ha perso Kyle Larson.

READ  Gradi della settimana 11 della NFL: i 49ers ottengono un "A +" per la vittoria di lunedì, i Giants ottengono un "D" per la brutta sconfitta contro i Lions

Truex ha vinto 16 gare da quando si è unito a JGR.

“Siamo entusiasti di riavere il campione della Coppa 2017, partner e amico di nuovo sulla Camry TRD per almeno un altro anno”, ha affermato David Wilson, presidente di Toyota Racing Development.

Non era chiaro cosa Truex potesse decidere in parte a causa delle sue lotte con la nuova stock car di nuova generazione e anche a causa delle lotte di JGR. I quattro piloti JGR – Cristoforo BellKyle Bush Denny Hamlin E Truex: hanno tre vittorie combinate. Bell e Truex non sono ancora arrivati ​​a Victory Lane.

“Penso che tutti noi continuiamo ad imparare e crescere, e le buone squadre saranno le buone squadre ovunque”, ha detto Bush. “Ma sai, è un po’ incompleto in questo momento una volta che avrai una comprensione costruita attorno a questa macchina.”

Un conflitto di prestazioni aveva sconvolto Truex, che aveva sette posizioni nella top ten in 16 gare.

“Non mi piace non correre bene”, ha detto Trux. “Sono qui per vincere. Sento che tutti stanno lavorando sodo, davvero in questo momento. È uno sport volubile. Sono stato molto peggio di così prima. Siamo in una buona posizione a punti… ma sento che ci stiamo avvicinando e continueremo a fare tutto il possibile”.