Dicembre 3, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Matt Ryan fa il suo debutto in QB con i Colts al debutto del capo allenatore Jeff sabato

Matt Ryan fa il suo debutto in QB con i Colts al debutto del capo allenatore Jeff sabato

Las Vegas – Poche settimane dopo il nome dei pony Sam Ellinger Centrocampista al via per il resto della stagione, Veterano Matt Ryan È tornato alla formazione titolare per la partita di domenica contro i Raiders, la prima per la squadra sotto l’allenatore ad interim Jeff sabato.

I Colts si sono trasferiti a Ehlinger prima della partita dell’ottava settimana contro i leader di Washington dopo che Ryan ha subito una separazione alla spalla. All’epoca, l’allenatore Frank Reich – che è stato licenziato lunedì e sostituito sabato – ha detto che il trasferimento doveva essere permanente. Fonti hanno detto a ESPN che il proprietario Jim Irsai ha fortemente influenzato la decisione.

Ma Ryan è tornato ad allenarsi questa settimana e sabato sembra aver cambiato idea. La decisione è arrivata dopo che sabato, durante la sua conferenza stampa preliminare, ha detto che Ellinger sarebbe rimasto il quarterback titolare.

Ma da venerdì, sabato aveva cominciato a calare.

Quando gli è stato chiesto come ha preso la decisione di avviare Ehlinger, sabato ha detto: “Lo apprezzo sempre. Dico a questi ragazzi che questa non è affatto una competizione chiusa. Metterò un Top 11 su quello. Quindi qualunque cosa possiamo fare per vincere le partite, questo è quello che faremo. Entrambi hanno avuto ottime settimane di allenamento. Sam, per essere un ragazzo giovane, è un ragazzo vivace. Porta molto dentro di pop. Matt, anche lui va là fuori, sono impressionato. È stato lì a lanciarlo in giro. “

“Spetta a me chi inizia nel mezzo”, ha aggiunto sabato, quando gli è stato chiesto della percezione che Irsay stesse guidando la decisione.

READ  I Rangers e Jacob DeGrom hanno concordato un contratto quinquennale da 185 milioni di dollari

I Colts erano 0-2 con Ellinger all’inizio. Nella sconfitta della scorsa settimana contro i New England Patriots, i Colts hanno avuto una prestazione offensiva storicamente scarsa, andando 0 su 14 al loro terzo tentativo di sconfitta e accumulando 121 yard offensive totali, il numero più basso dal 1997.