Novembre 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Mentre Biden ottiene enormi indici di approvazione, la Casa Bianca si muove per agire sull’inflazione

Mentre Biden ottiene enormi indici di approvazione, la Casa Bianca si muove per agire sull'inflazione

Dopo un anno di incessanti aumenti dei prezzi, il casa Bianca Si sta finalmente trasformando in una vera e propria modalità di lotta all’inflazione, con funzionari che brulicano attraverso i canali di notizie nel tentativo di arginare il bagno di sangue politico mentre la popolarità del presidente Biden precipita.

L’amministrazione ha adottato misure per sedare le turbolenze elettorali per l’aumento dell’inflazione segnalando che Biden comprende cosa stanno attraversando le famiglie americane – e che i funzionari stanno facendo del loro meglio per controllare i prezzi – prima delle elezioni di medio termine di novembre, in cui i democratici rischiano già di perdere il loro codice — una sottile maggioranza.

Un’inflazione elevata potrebbe essere “dolorosamente lenta” a scendere

Proprio questa settimana, Biden ha tenuto un raro incontro nello Studio Ovale con il presidente della Fed Girolamo Powellha scritto un articolo sul Wall Street Journal sul suo piano per affrontare gli aumenti dei prezzi e ha inviato i suoi principali aiutanti, tra cui il segretario al Tesoro Janet Yellen, attraverso canali di notizie per promuovere il suo piano.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden (al centro) incontra il presidente della Federal Reserve Jerome Powell e il segretario al Tesoro Janet Yellen, nello Studio Ovale della Casa Bianca il 31 maggio 2022 a Washington, DC. (Kevin Deitch/Getty Images/Getty Images)

Biden ha definito la lotta all’inflazione una “priorità assoluta” durante il suo incontro con Powell, sebbene abbia anche cercato di incolpare gli aumenti dei prezzi, affermando che la lotta all’inflazione rientrava in gran parte nelle competenze della Fed. La Casa Bianca ha cercato sempre di più di trasferire la responsabilità della gestione dei tassi alla Federal Reserve: i sondaggi mostrano che l’inflazione, che da mesi si avvicina al massimo da 40 anni, è una delle principali preoccupazioni per gli elettori.

READ  Il PIL del primo trimestre è sceso dell'1,5%, peggio del previsto. Le richieste di disoccupazione si abbassano

“Il mio piano è combattere l’inflazione. Inizia con una semplice proposta: rispetta la Federal Reserve, rispetta l’indipendenza della Federal Reserve, cosa che ho fatto e continuerò a fare”, ha detto Biden.

Economia statunitense in recessione, avverte il più grande hedge fund del mondo

L’incontro è solo una parte di una campagna lampo di più mesi pianificata dalla Casa Bianca, progettata per sottolineare il livello storico di creazione di posti di lavoro e il basso tasso di disoccupazione durante i primi 17 mesi di Biden in carica, nonché i piani per pompare più soldi negli americani . tasche.

L’economia statunitense ha registrato la sua crescita più forte in quasi quattro decenni nel 2021, sostenuta da trilioni di dollari di stimoli governativi e politiche monetarie facili che hanno mantenuto il costo del debito vicino allo zero. Mentre gli sforzi di soccorso per la pandemia hanno aiutato a mantenere a galla le famiglie durante la pandemia e hanno contribuito ad aumentare il tasso di disoccupazione dal 14,7% al 3,6% in soli due anni, hanno anche stimolato la rapida domanda dei consumatori che ha esacerbato l’inflazione già elevata.

Il Dipartimento del Lavoro ha riferito il mese scorso che l’indice dei prezzi al consumo è balzato dell’8,3% ad aprile, confermando che le pressioni inflazionistiche nell’economia rimangono molto forti. Inoltre, giovedì i prezzi del gas hanno raggiunto un altro record record, con un gallone di gas che ora ha una media di $ 4,71, in aumento del 40% rispetto a appena un anno fa.

La maggior parte degli economisti ora prevede che i prezzi elevati continueranno per tutto l’anno, esacerbando i mal di testa politici sia per Biden che per la Federal Reserve.

Un sondaggio Gallup di martedì ha mostrato che solo il 14% degli americani valuta le condizioni economiche come “eccellenti” o “buone”, mentre quasi la metà – il 46% – le descrive come “scarse”. Un altro 39% ha affermato che il panorama economico è “solo equo”. È meno di un mese fa, quando il 20% degli americani ha valutato le condizioni come buone e solo il 42% ha dichiarato che erano buone.

READ  Charlie Munger sul crollo delle azioni di Robinhood: "Dio sta passando"

Il presidente ha affrontato pesanti critiche, insieme alla Federal Reserve, per aver definito l’inflazione temporanea per diversi mesi, anche se è diventato chiaro che è probabile che un’inflazione elevata durerà più a lungo del previsto. Biden ha ripetutamente accusato gli aumenti dei prezzi di colli di bottiglia nella catena di approvvigionamento e altro ancora pandemia– Disagi causati dall’economia, così come la guerra russa in Ucraina. I repubblicani lo hanno inserito nell’enorme programma di spesa del presidente.

Quando gli aumenti dei prezzi sono continuati, anche se i Democratici si aspettavano che rallentassero, la Casa Bianca si è mossa e ha iniziato a sostenere che l’enorme spesa dei Democratici per ricostruire meglio avrebbe aiutato ad affrontare le pressioni sui costi. Ma il senatore Joe Manchin, DW.Va, ha respinto quella legislazione, lasciando che i Democratici si spingano per trovare un’altra difesa contro l’inflazione.

Da allora i funzionari dell’amministrazione hanno ammesso che non si aspettavano che accadesse anche l’anno scorso.

“Penso di essermi sbagliato in quel momento sul percorso che avrebbe preso l’inflazione”, ha detto martedì il segretario al Tesoro Janet Yellen durante un’intervista con la CNN. “Ci sono stati shock inaspettati e significativi che hanno fatto aumentare i prezzi dell’energia e dei generi alimentari e colli di bottiglia dell’offerta che hanno avuto un grave impatto sulla nostra economia che non ho compreso appieno … all’epoca”.

Biden gonfiato

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden parla durante una visita a una fattoria di famiglia a Kankakee, Illinois, Stati Uniti, mercoledì 11 maggio 2022. (Taylor Glascock/Bloomberg tramite Getty Images/Getty Images)

Resta da vedere se la nuova strategia di Biden sull’economia si rivelerà efficace con gli elettori. Arriva in un momento sempre più instabile per l’economia statunitense, poiché la Federal Reserve si muove al ritmo più veloce degli ultimi decenni per aumentare i tassi di interesse e schiacciare l’inflazione. I responsabili politici hanno votato il mese scorso per aumentare il tasso di interesse a breve termine di 50 punti base e tutti hanno promesso che aumenti di dimensioni simili sarebbero stati sul tavolo nelle prossime riunioni.

READ  Boeing ha saltato le stime poiché lotta con i ritardi nei programmi commerciali e di difesa

C’è una preoccupazione crescente su Wall Street nutrilo L’economia potrebbe essere trascinata in recessione con la sua battaglia inflazionistica: Bank of America, così come Fannie Mae e Deutsche Bank, sono tra le aziende di Wall Street che prevedono una recessione nei prossimi due anni, insieme all’ex presidente della Federal Reserve Ben Bernanke.

Powell Ha riconosciuto che potrebbe esserci qualche “dolore associato” all’abbassamento dell’inflazione e al contenimento della domanda, ma si è opposto all’idea di una recessione imminente, identificando il mercato del lavoro e la forte spesa dei consumatori come punti luminosi dell’economia. Tuttavia, ha ammonito, un atterraggio morbido non è garantito.

CLICCA QUI PER LEGGERE DI PIÙ SU FOX BUSINESS

“Sarà un lavoro duro, ed è diventato ancora più difficile negli ultimi due mesi a causa degli eventi globali”, ha detto di recente Powell durante un evento dal vivo sul Wall Street Journal, riferendosi alla guerra in Ucraina e al blocco del COVID in Cina.

Ma ha aggiunto: “Ci sono una serie di percorsi ragionevoli per ottenere un atterraggio morbido o regolare. Il nostro compito non è bloccare le probabilità. È cercare di farlo accadere”.