Giugno 14, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

“Non ha senso” scambiare Vladimir Guerrero Jr. e Bo Bichette

“Non ha senso” scambiare Vladimir Guerrero Jr. e Bo Bichette

Il direttore generale dei Toronto Blue Jays Ross Atkins ha detto domenica di aver ricevuto chiamate da altre squadre che chiedevano informazioni sul prima base Vladimir Guerrero Jr. o sull’interbase Bo Bichette, ma “non ha senso per noi” fare quegli scambi.

“Ci saranno momenti in cui parli con altri dirigenti che ti chiederanno se ci stai pensando, e noi semplicemente diciamo che non è qualcosa su cui abbiamo dedicato del tempo”, ha detto Atkins domenica a MLB Network Radio. “Poiché sono così talentuosi e ottimi compagni di squadra, sono attraenti per le altre squadre, quindi li chiameranno.”

Entrambi i giocatori sono sotto contratto con i Blue Jays fino alla stagione 2025 e Atkins ha detto di aver avuto discussioni con entrambi su un’estensione del contratto.

Guerrero, 25 anni, sta colpendo .291 con 5 fuoricampo e 26 RBI in questa stagione. Bichette, 26 anni, sta colpendo .241 con 4 fuoricampo e 25 RBI.

“Ovviamente abbiamo un dialogo con loro, ed è qualcosa che continuerà”, ha detto Atkins a MLB Network Radio. “Crediamo in loro. Crediamo nel loro futuro e speriamo che ci sia un modo per farli giocare qui per molto tempo”.

I Blue Jays erano a pari merito per l’ultimo posto nell’American League East entrando nelle partite di domenica – 12 partite dietro i New York Yankees – ma Atkins ha detto che non ha fretta di apportare cambiamenti, soprattutto con il manager John Schneider, per il momento.

“Non credo nel cambiamento [just] “Cambiare o cambiare per provare qualcosa di diverso”, ha detto Atkins. “Dobbiamo migliorare. Non credo che John Schneider sia stato solo una parte della soluzione [he] continuerà.”

READ  Jeff Van Gundy ha interrotto una brutale chiamata da ESPN e una grande scossa per i media NBA