Febbraio 27, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Robinhood lancia il servizio di trading di criptovalute nell’Unione Europea

Robinhood lancia il servizio di trading di criptovalute nell’Unione Europea
  • Robinhood ha lanciato giovedì il suo servizio di criptovaluta nell’Unione Europea, consentendo agli utenti di acquistare e vendere una gamma di oltre 25 valute digitali.
  • La mossa segna la seconda grande espansione di Robinhood al di fuori degli Stati Uniti dopo che la società ha aperto una lista d’attesa per i clienti del Regno Unito che si uniranno alla sua piattaforma di trading azionario all’inizio del 2024.
  • Molte delle principali società statunitensi di criptovaluta si stanno rivolgendo all’Unione Europea per crescere dopo aver dovuto affrontare un momento difficile da parte delle autorità di regolamentazione statunitensi.

Il logo di Robinhood è visualizzato sullo schermo di un telefono e le criptovalute sono rappresentate in questa illustrazione scattata a Cracovia, Polonia, il 29 gennaio 2023. (Foto di Jakub Purzycki/NoorPhoto via Getty Images)

norfoto | norfoto | Immagini Getty

Il colosso del brokeraggio online Robinhood ha dichiarato giovedì che lancerà la sua funzionalità di trading di criptovalute nell’Unione Europea, espandendosi ulteriormente al di fuori degli Stati Uniti mentre la società cerca di sbloccare la crescita dai mercati internazionali.

Robinhood ha affermato che il suo nuovo prodotto di criptovaluta consentirà ai clienti di acquistare, vendere e detenere una gamma di oltre 25 token, tra cui Bitcoin, Ether, Ripple, Cardano, Solana e Polkadot. La società spera di offrire più token, nonché la possibilità di trasferire e “staking” o guadagnare premi dalle criptovalute nel 2024.

La mossa segna la seconda grande espansione di Robinhood al di fuori degli Stati Uniti, dopo aver annunciato alla fine del mese scorso che prevede di lanciare operazioni di compravendita di azioni per i clienti del Regno Unito entro l’inizio del 2024. La società ha aperto una lista d’attesa nel Regno Unito la scorsa settimana per il servizio, che offrirà rendimenti. fino al 5% su… Depositi dei clienti.

READ  Come la Cina è diventata ground zero per la carenza di chip per auto

Robinhood sta cercando di invogliare gli utenti dell’UE a utilizzare il suo servizio con la possibilità di guadagnare Bitcoin gratuiti per gli utenti che scambiano lotti e consigliano l’app ai loro amici. La società offrirà agli utenti fino a un Bitcoin, in base alla percentuale del volume degli scambi mensili e al numero di utenti a cui fanno riferimento al momento della registrazione.

Ciò avviene in un momento in cui diverse importanti società statunitensi di criptovaluta si stanno rivolgendo all’UE per la crescita dopo aver dovuto affrontare un momento difficile da parte delle autorità di regolamentazione statunitensi. La Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti ha preso di mira diverse società di criptovaluta, tra cui Coinbase e Binance, con una causa in cui si sostiene che abbiano violato le leggi sui titoli.

Nel frattempo, l’Unione Europea ha proposto una serie completa di regolamenti, chiamata Regolamento dei mercati delle criptovalute, che fisserebbe regole più severe per le piattaforme di trading di criptovalute e per gli emittenti dei cosiddetti stablecoin, token collegati ad asset del mondo reale come gli Stati Uniti. Dollaro o euro.

Johan Kerbrat, amministratore delegato di Robinhood Crypto, ha affermato che la società ha scelto l’UE come primo mercato di riferimento internazionale per il suo prodotto di criptovaluta poiché la regione ha sviluppato il primo insieme completo di leggi al mondo specificamente progettate per l’industria delle criptovalute.

“L’UE ha sviluppato una delle politiche più complete al mondo per la regolamentazione delle criptovalute, motivo per cui abbiamo scelto la regione per ancorare i piani di espansione internazionale di Robinhood Crypto”, ha affermato Kerbrat in una dichiarazione giovedì.

READ  Shell registra quasi $ 40 miliardi di profitti e annuncia $ 4 miliardi di riacquisti

Robinhood ha anche pubblicizzato la trasparenza e le funzionalità di sicurezza nelle sue offerte di criptovalute europee per convincere gli utenti a fare trading utilizzando il suo servizio. La società ha affermato che mostrerà in modo trasparente gli spread sulle operazioni, compreso lo sconto che la società riceve dagli ordini di vendita e di scambio.

Robinhood ha affermato di non mescolare mai le monete dei clienti con i fondi aziendali se non per scopi operativi, come il pagamento delle tariffe della rete blockchain, e di archiviare tutte le monete dei suoi clienti in portafogli freddi offline.

Robinhood ha affermato di avere anche una polizza assicurativa contro il crimine per garantire che una parte delle risorse custodite nei suoi sistemi di archiviazione siano protette da perdite dovute a furti, comprese le violazioni della sicurezza informatica. Questa polizza è sottoscritta dagli assicuratori dei Lloyd’s, il mercato assicurativo.

Il furto di criptovalute è stato un grosso problema per il settore negli ultimi due anni, con massicci attacchi alla blockchain che hanno prosciugato milioni di criptovalute dai portafogli degli utenti. Proprio il mese scorso, HTX e Heco Bridge, due piattaforme legate al famoso uomo d’affari Justin Sun, sono state hackerate per una cifra stimata di 115 milioni di dollari.

La confusione tra le sedi di negoziazione e i depositari è diventata un grosso problema lo scorso anno quando FTX, l’ex exchange di criptovalute da 32 miliardi di dollari, è crollato dopo le rivelazioni secondo cui il market maker gemello Alameda Research utilizzava i fondi dei clienti per fare scommesse rischiose su alcuni token.