Luglio 13, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Russell Brand dice che sta per affrontare “gravi accuse” e le nega (video)

Russell Brand dice che sta per affrontare “gravi accuse” e le nega (video)

Venerdì Russell Brand ha condiviso un video appassionato sul suo canale YouTube in cui ha negato le “gravi accuse” non specificate.

Nella clip, che potete guardare qui sopra, ha detto di aver ricevuto messaggi da due media che denunciavano “una serie di attacchi atroci ed estremamente aggressivi”.

Ma in mezzo a questa serie di sorprendenti attacchi barocchi, [there are] “Molte volte le accuse sono molto serie e le confuto completamente”, ha detto il comico ai suoi follower.

Non è entrato nei dettagli, ma ha sottolineato di essere stato “promiscuo” in passato e ha insistito nel video che tutte le sue relazioni erano consensuali.

“Come ho scritto ampiamente nei miei libri, ero estremamente promiscuo”, ha detto. “Ecco, durante quel periodo di promiscuità, i rapporti che ho avuto sono sempre stati consensuali.

“Non mi dispiace che usino i miei libri e la mia posizione per parlare della mia passata promiscuità consensuale”, ha detto. “Ciò che confuto seriamente sono queste accuse penali molto gravi. Vale anche la pena notare che ci sono testimoni le cui prove contraddicono direttamente la narrazione che questi due principali media stanno cercando di costruire, in quello che mi sembra essere un attacco coordinato.

Non ha nominato i media in procinto di pubblicare la storia, oltre a descriverli come una “importante società televisiva” e un “giornale”. secondo donnaLa compagnia televisiva britannica Channel 4, che ha rifiutato di commentare, è disposta a trasmettere un segmento sulle accuse a cui fa riferimento il marchio.

Il comico, i cui film includono Portatelo dal greco e Morte sul Nilo, ha detto di aver visto “un altro programma in gioco” nelle affermazioni che non sono state ancora rivelate, paragonandole a “media orchestrati”. Attacchi” ad altre persone che promuovono teorie di cospirazione sui vaccini, come l’emittente americana Joe Rogan.

READ  Il Vaticano conferma il divieto ai cattolici di convertirsi alla massoneria

Ha continuato dicendo: “So che voi ragazzi avete detto nei commenti per un po’, ‘Attento, Russell.’ “Vengono da te.”…Mi era chiaro, o almeno mi sembrava, che esistesse un programma serio e coordinato per controllare questo tipo di spazio e questo tipo di voce. voce con la tua voce.

Venerdì, un altro punto vendita britannico, Esprimere, ha scritto di un precedente scandalo che ha coinvolto il marchio, che chiamano “Sachsgate”. Nel 2008, Brand e l’emittente della BBC One Jonathan Ross fecero una volgare telefonata alla star di Fawlty Towers Manuel Sachs, in cui Brand affermava di aver dormito con la nipote di Sachs, Georgina Bailey.

la posta Russell Brand dice che sta per affrontare “gravi accuse” e le nega (video) è apparso per primo avvolgere.