Aprile 15, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Sottomarino Titanic: è stato trasmesso per la prima volta un rumore che dava speranza di trovare un equipaggio sopravvissuto

Sottomarino Titanic: è stato trasmesso per la prima volta un rumore che dava speranza di trovare un equipaggio sopravvissuto

Furono emessi strani rumori che diedero brevemente alle squadre di soccorso la speranza di salvare l'equipaggio e i passeggeri del Titano.

Il Titano fu distrutto poche ore dopo essersi tuffato nel relitto del Titanic il 18 giugno, causando la morte del CEO di OceanGate Expeditions Stockton Rush, padre e figlio Shahzada e Sulaiman Daoud, Hamish Harding e Paul-Henri Nargiolet.

Durante una frenetica e inutile ricerca di sopravvissuti durata più giorni, la Guardia Costiera degli Stati Uniti ha rivelato che i suoi dispositivi sonar hanno rilevato rumori di intercettazione provenienti dalla vasta area di ricerca nell’Oceano Atlantico settentrionale.

La Royal Canadian Air Force, che ha guidato l'operazione di ricerca e salvataggio, ha rilasciato l'audio dei ticchettii ritmici ai realizzatori di un nuovo documentario Minuto per minuto: il disastro del sottomarino Titano.

Documentario, Che sarà trasmesso su Canale 5 nel Regno Unito il 6 e 7 marzo e mostra i soccorritori che sentono per la prima volta i rumori che si sentono a intervalli regolari di 30 minuti.

Sottomarino Titanic: cosa è successo?

“La simmetria tra questi attacchi è davvero straordinaria”, afferma l'ex capitano del sottomarino della Marina Ryan Ramsey nel documentario.

“È ritmato, come se qualcuno stesse emettendo questo suono, e il fatto che si ripeta è davvero straordinario.”

Il CEO di OceanGate Stockton Rush venne successivamente esaminato attentamente per gli standard di sicurezza permissivi su Titano

(Porta dell'Oceano)

I rubinetti furono scoperti per la prima volta intorno alle 23.30 del 20 giugno. Mentre le squadre multinazionali di ricerca e salvataggio scendevano sul relitto del Titanic, si ipotizzava che i suoni potessero essere stati causati picchiettando sulle pareti del Titanic per allertarli.

READ  Il Pentagono: vediamo "prove evidenti" che la Russia sta "commettendo crimini di guerra"

Funzionari della Guardia Costiera statunitense hanno affermato che i suoni erano “inconcludenti” e hanno cercato di mitigare le aspettative che fossero un segno di vita.

Le speranze di trovare sopravvissuti sono finite il 28 giugno, quando la Guardia costiera americana ha rivelato che “presunti resti umani” erano stati recuperati dal fondale marino vicino al relitto.

Si udì un rumore che diede brevemente speranza che fossero stati ritrovati i sopravvissuti del sottomarino Titan

(Disastro del sottomarino Titano – minuto per minuto)

Successivamente fu stabilito che lo scafo in fibra di carbonio del sottomarino era esploso meno di due ore dopo aver lasciato la nave appoggio Polar Prince.

Successivamente si scoprì che Stockton Rush, l'amministratore delegato di OceanGate morto a bordo del Titano, aveva ignorato gli avvertimenti di sicurezza di esperti del settore, passeggeri ed ex dipendenti.

Alcune settimane dopo il disastro, è emerso che un ex direttore delle operazioni marittime di OceanGate aveva avvertito nel 2018 che le scorciatoie nella progettazione della compagnia avrebbero potuto portare a conseguenze mortali.

Nella sua causa per licenziamento illegittimo, David Lochridge ha affermato di aver individuato numerosi problemi durante il processo di ispezione della qualità e di aver “incontrato ostilità e rifiuto di accesso” ai documenti necessari.