Maggio 21, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Tempesta invernale in Colorado: Denver, Front Range, quanta neve è caduta ai piedi delle colline

Circa 36 ore dopo l'inizio della bufera di neve, gli ultimi fiocchi svolazzano sul fronte e sugli altipiani del Colorado.

Per molte località si è trattato della più grande tempesta invernale degli ultimi tre anni. Le parti occidentali dell'area metropolitana di Denver hanno visto da 20 a 24 pollici di neve, mentre alcune quote più elevate lungo la Front Range hanno raccolto circa 4 piedi. Giovedì Colorado Springs ha stabilito un record in un giorno di calendario di 10 pollici, il massimo in un solo giorno dalla fine degli anni '90.

“Le condizioni miglioreranno gradualmente questa mattina, ma ci vorrà del tempo per uscire da questa grande tempesta invernale”, ha scritto il National Weather Service in una dichiarazione venerdì scorso.

Molte scuole e aziende Chiuso venerdìCompreso Università del Colorado a Boulder.

Le previsioni per alcune parti del Colorado per il 14 marzo mostrano le nevicate più abbondanti dovute a una singola tempesta dal 2021. (Video: Whitney Leaming, Alice Li/The Washington Post)

Al culmine della tempesta, gran parte dell'Interstate 70 era chiusa a ovest di Denver. Percorsi come la Route 6 attraverso Loveland Pass era chiuso Venerdì mattina. continuamente Centinaia di voli cancellati Ritardi rimanenti sono previsti all'aeroporto internazionale di Denver giovedì e venerdì.

Anche decine di migliaia di persone hanno perso la corrente, con circa 15.000 persone ancora al buio venerdì mattina presto. Secondo Localizzatore online poweroutage.us.

Si prevede che le condizioni stradali diventeranno gradualmente meno pericolose con la fine della neve e l'aumento delle temperature venerdì.

Nonostante diversi metri di neve alla base, la tempesta passerà ai libri come una delle più memorabili di Denver, poiché i registri meteorologici ufficiali sono conservati all'aeroporto internazionale di Denver, 15 miglia a est del centro. Il livello della neve è diminuito bruscamente a est della città, con l'aeroporto che ha segnalato solo 5,7 pollici. I suoi sobborghi occidentali e sud-occidentali hanno ricevuto da 8 a 12 pollici in centro e da 15 a 24 pollici.

READ  I Dodgers hanno superato i Giants per raggiungere la NLCS

Sebbene i livelli finali della tempesta siano ancora difficili, ecco alcuni totali di alto livello dalle colline a ovest di Denver e lungo il corridoio dell'Interstate 25:

  • 25,5 pollici di colore dorato
  • 24,5 pollici a Lone Tree (15 miglia a sud di Denver).
  • 22 pollici nel Ponderosa Park (30 miglia a sud-est di Denver)
  • 20,5 pollici vicino a Boulder
  • 13 pollici nell'Aurora
  • 10,6 pollici a Federal Heights (8 miglia a nord di Denver)

Attraverso il Front Range, a ovest di Loveland intorno a Estes Park e a sud verso Woodland Park (a ovest di Colorado Springs), sono stati segnalati da 2 a 4 piedi di neve, di cui 53 pollici in Nederland, 12 miglia a ovest di Boulder. .

Altri maggiori totali front-end includono:

  • 46 pollici a Eldora
  • 45,7 pollici nel Genesee
  • 40 pollici a sud di Manitou Springs
  • 36 pollici a Estes Park
  • 36 pollici a Woodland Park
  • 32 pollici in sempreverde

Prima di questa tempesta, i luoghi a est delle Montagne Rocciose nelle High Plains del Colorado avevano in genere nevicate inferiori alla media della stagione, e questo è ancora il caso dopo questa tempesta. Ma molte regioni montane dell’Ovest hanno una buona quantità di nevicate, a cui si è aggiunta questa tempesta.

La media delle nevicate a lungo termine di Denver è di circa 48 pollici e dopo questa tempesta, il suo totale di 35,1 pollici è ancora sulla buona strada. Tuttavia, la media sarà di altri 10 pollici circa entro la fine della primavera, quindi ulteriori tempeste potrebbero aiutare a colmare il divario.

Più a sud, la nevicata a Colorado Springs è stata in media di poco più di un piede durante la giornata. I 10,2 pollici di giovedì sono stati una delle più grandi nevicate degli ultimi decenni. L'ultima volta che è caduto così tanto in un giorno è stato il 24 aprile 1997, quando sono caduti 11,1 pollici.

READ  Astros avanza alle World Series: Yordan Alvarez nominato MVP dell'ALCS.

Si prevede che la prossima settimana le temperature saranno più basse, la neve si scioglierà e un sistema di tempeste attivo potrebbe fornire maggiori opportunità per i fiocchi. Negli ultimi 30 inverni, Denver non ha avuto l'ultimo centimetro di neve in media fino al 25 aprile.