Febbraio 2, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Tre morti e molti dispersi dopo un’esplosione nell’isola di Jersey

Tre morti e molti dispersi dopo un'esplosione nell'isola di Jersey

LONDRA (Reuters) – Tre persone sono morte e una decina risultano ancora disperse dopo un’esplosione avvenuta sabato mattina in un condominio sull’isola di Jersey, al largo della costa settentrionale della Francia.

“Ora abbiamo, mi dispiace dirlo, tre morti”, ha detto in una conferenza stampa il capo della polizia di stato del Jersey, Robin Smith.

L’esplosione è avvenuta poco prima delle 04:00 GMT e da allora l’incendio è stato domato. Smith ha detto che i servizi di emergenza continueranno a cercare sopravvissuti per tutta la notte.

Ha confermato che i vigili del fuoco sono stati chiamati alla proprietà venerdì sera prima dell’esplosione dopo che i residenti hanno segnalato l’odore di gas. Non ha commentato la causa dell’esplosione e ha detto che sarebbe stata indagata.

Smith ha detto che un edificio di tre piani vicino al porto nella capitale dell’isola, St Helier, è completamente crollato.

Ha detto che tra le 20 e le 30 persone sono state evacuate e che due dei “feriti che camminano” sono stati curati in ospedale.

Jersey è una dipendenza della corona britannica con una popolazione di poco più di 100.000 persone.

(Segnalazione di William James) Segnalazione aggiuntiva di Kate Holton; Montaggio di Alex Richardson e Clelia Uzel

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.