Alessandria si prepara a celebrare la “Madonna del Carmine”

Alessandria si prepara a celebrare la festa della “Madonna del Carmine” nella chiesa a Lei dedicata in Via Guasco.

I molti alessandrini devoti alla Vergine del Carmelo si potranno raccogliere in preghiera dal 13 luglio.

Tutti i giorni si inizierà con le Lodi alle 9 seguite dalla S. Messa alle 9:30. Al termine della Messa, alle 10:30 si terrà l’Adorazione Eucaristica. Al pomeriggio, invece, alle 18 si reciteranno i Vespri e il Santo Rosario. Alle 18:30 ci sarà la S. Messa predicata, quest’anno, da Don Andrea Alessio.

Domenica 16, giorno della festa, alle 9 si reciteranno le Lodi, seguite, come di consueto, dalla S. Messa delle 9:30. Alle 11:15 si terrà la S. Messa con la Supplica alla Madonna e la benedizione degli Scapolari. Al pomeriggio, alle 18 si reciteranno i Vespri e il S. Rosario. Alle 18:30 S. Messa solenne presieduta da Mons. Guido Ottria è animata dal coro “Benedetto XVI” diretto dal seminarista Santiago Ortiz.

Le celebrazioni si concluderanno lunedì 17 con la S. Messa per tutti i defunti alle 18:30.

L.S.