Pubblicità

Pesante sconfitta per i Bears Alessandria

Cocente delusione per i Bears Alessandria. La squadra di football americano locale è stata infatti sconfitta 31-0 nella prima gara del Csi 5-man. Al primo errore sono saltati i nervi dei giocatori che non hanno più saputo rientrare in partita venendo sconfitti singolarmente invece di risorgere come squadra. “Abbiamo giocato contro la squadra campione dello scorso campionato a cinque con sei vittorie su sei partita”, ha spiegato Antonello Gabelli, responsabile della Comunicazione e dei rapporti con le istituzioni. Che poi aggiunge: “A far rabbia è che abbiamo perso contro la nostra testa anche perché la differenza tecnico-atletica non rispecchia il punteggio”. Questo vuol dire che i coach dovranno fare un lungo lavoro sulla testa dei singoli giocatori.

Pubblicità