Ancora posti disponibili per il Concerto del Quartetto Fonè al Teatro Civico di Tortona

Un progetto..nel progetto: è quello che il Perosi Festival vuole realizzare, ovvero portare la musica di Perosi, alla pari di tutta la musica classica, sui palchi e nelle sale da concerto di tutta Europa.

E il progetto, che ha molte articolazioni interessanti, parte da Tortona, domenica prossima.

Il 22 aprile al Teatro Civico di Tortona, il Quartetto Fonè proporrà un percorso musicale innovativo e originale che attraverserà le composizioni di Bach per arrivare a quelle di Astor Piazzolla, passando per Lorenzo Perosi.

Un repertorio che abbraccia la musica dal ‘700 ad oggi, proponendo anche rarità e insolite composizioni, impreziosito dalle spiegazioni dei musicisti e da contributi multimediali che faranno vivere agli spettatori una serata unica e interattiva.

Il concerto, il terzo del 2018, è realizzato in collaborazione con gli Amici della Musica, e vede ancora una volta musicisti di fama internazionale calcare le scene dei luoghi di cultura tortonesi. Il Quartetto Fonè, infatti, tiene concerti per le maggiori istituzioni concertistiche in Italia, Europa, Stati Uniti, Canada e Giappone e, quest’anno, contribuirà a portare il nome e la musica di Lorenzo Perosi fuori dai confini della sua città natale e dell’Italia, al fianco dei più grandi compositori di sempre.

Anche per questa serata, i firmatari del protocollo d’intesa “Perosi 60”, hanno voluto scommettere sulla cultura, sulla qualità e sulla forza aggregativa della musica per offrire uno spettacolo capace di attirare un pubblico vasto ed eterogeneo.

“Non solo – dichiara don Paolo Padrini Direttore artistico degli eventi – l’evento di domenica sarà un vero e proprio trampolino di lancio per la musica di Perosi e per il nome di Tortona. E’ ora che tutto il mondo della musica non “percepisca” più Perosi come un musicista di nicchia, per il quale in qualche occasione avviene quale “commemorazione musicale” E’ ora, perché la sua musica lo merita, che la sua opera sia messa alla pari di quella di tutti gli altri autori, soprattutto del 900 europeo. E siamo lieti che il Quartetto Fonè, realtà prestigiosissima, abbia creduto in Perosi, scommettendo sulla sua musica”.

Per assicurarsi l’ingresso al concerto, che rimane comunque gratuito, è sufficiente presentarsi, già da oggi, alla biglietteria del Teatro negli orari di apertura al pubblico, dal martedì al venerdì dalle 16 alle 19 (info allo 0131/820195).

Le persone residenti fuori Tortona possono usufruire del servizio di prenotazione a distanza, telefonando al numero 0131/816609.

Non sarà invece possibile effettuare prenotazioni on-line.

Il concerto del Quartetto Fonè, realizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona e della Compagnia di San Paolo, dà il via alla seconda parte del Perosi Festival 2018 che proseguirà a maggio con il Festival delle Orchestre Giovanili.