Il CISSACA riapre il Punto DI a sostegno delle famiglie

Il Punto DI in Via Parini è ufficialmente riaperto da questa mattina. La struttura è stata affidata in comodato d’uso gratuito dal Comune di Alessandria al CISSACA.

All’inaugurazione erano presenti Gianni Ivaldi, presidente del CISSACA, l’ex presidente Mauro Buzzi e gli assessori Piervittorio Ciccaglioni e Mattia Roggero.

È un momento molto significativo – spiega Gianni Ivaldi, presidente del CISSACA -, perché in un momento di contrazione dei fondi disponibili, il CISSACA sceglie di aprire una nuova sede a servizio della famiglia. È importante che questa sede torni ad essere il punto di riferimento per il territorio del quartiere Cristo”. “In un momento in cui sembrerebbe che si diminuiscano i servizi per il sociale – gli fa eco l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Alessandria Piervittorio Ciccaglioni -, il Comune di Alessandria ha donato al CISSACA questa struttura per il quartiere Cristo. Credo che un ambiente come questo possa essere la vera risposta positiva per le persone dando quello che a loro manca“.

Questo centro nasce per lavorare sulle povertà relazionali. Il Punto DI si occuperà, infatti, di relazioni famigliari (ad esempio tra genitori e ragazzi) in collaborazione con le cooperative sociali Il Gabbiano e Azimut.

La struttura è aperta nei giorni di lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 12 e il giovedì dalle 11 alle 14. L’obbiettivo del Punto DI è sostenere l’autonomia e le competenze della famiglia, rafforzandola dove necessario, fornire un confronto e un supporto alla genitorialità e favorire un confronto tra le generazioni.

Non mancano le attività per i ragazzi come, ad esempio, il laboratorio di teatro aperto alla fascia di età dai 10 ai 18 anni che inizierà a novembre oppure il gruppo di parola per i figli di genitori separati.

L.S.