Settembre 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Con tre contendenti all’Heisman Trophy, lo stato dell’Ohio non ha intenzione di fermarsi e annusare di nuovo le rose nel 2022.

Con tre contendenti all'Heisman Trophy, lo stato dell'Ohio non ha intenzione di fermarsi e annusare di nuovo le rose nel 2022.

È il profumo che è arrivato a CJ Stroud. Bene, questo è tra le altre cose nell’attacco multisensoriale che è stato il suo primo Rose Bowl.

Parla di tutto ciò che vuoi dalla rosa e dalle sue numerose caratteristiche – tramonti sulle montagne di San Gabriel, una parata che quasi soppianta il gioco stesso, la voce di Keith Jackson che fluttua in una nuvola eterea su tutto – c’è sempre quel momento per i nuovi arrivati.

per Stato dell’Ohio Piccolo quarterback, era, beh, tutto.

“Direi rose, ecco di cosa si tratta”, ha detto Stroud. “È unico. Ha un buon odore. Ha un bell’aspetto. Si sente bene. La migliore erba con cui abbia mai giocato. Tutto è quello che mi aspettavo che fosse. Ecco perché il Rose Bowl è speciale.”

Questo è di un bambino che è cresciuto a un’ora da Pasadena, in California. Guardare Grandaddy of ‘Em All in TV è una cosa; È un’altra ripresa per sperimentare l’unicità del gioco.

Oltre ai panorami, ai colori e agli odori, la stagione 2021 è finita e inizia la stagione 2022 per la squadra n. 2 dei Buckeyes.

Chiunque abbia visto quella partita il 1° gennaio potrebbe ancora avere la testa che gira per la vittoria per 48-45 dell’Ohio State Utah. Stroud lanciò per il record della scuola di 573 yard e la scuola segnò sei touchdown. Il wide receiver Jaxon Smith-Njigba si è annunciato con 15 bocce FBS che hanno registrato 347 yard e tre touchdown.

“Era un misto di grandi menti e grandi giocatori”, ha detto Stroud. “…questo è stato il più divertente per me [had playing] nella mia vita.”

READ  Il comitato di sorveglianza della Camera afferma che Daniel Snyder sta resistendo alla citazione

“Forse alcuni posti, 11-2 e una vittoria al Rose Bowl sono un buon anno. Non è all’Ohio State”, ha detto l’allenatore Ryan Day.

Il risultato ha rivelato che entrambi sono corretti. Nel loro insieme, il profumo, la sensazione e l’aspetto persistenti del Rose Bowl sono stati un punto esplicativo per quella che alla fine è stata una stagione scadente in Ohio. Tuttavia, è servito anche da trampolino di lancio per Stroud e Smith Ngigba.

“Questo era l’obiettivo”, ha detto Day del punto di partenza dei suoi giocatori offensivi. “Abbiamo parlato del suo ingresso”.

Ora, le due armi più grandi di Buckeye sono il Rat Pack 2022, compagni inseparabili. Stroud è il favorito della Heisman Cup con una probabilità di 2-1 di entrare nella stagione, secondo Caesars Sportsbook. Smith-Njigba cade appena fuori dai primi dieci in quella lista; Probabilmente il miglior ricevitore del gioco è il 40-1. Tra di loro c’è un’altra stella nascente quando l’OSU in declino entra nell’anno TreVeyon Henderson sul 20-1.

“Non voglio pensarci, ma lo voglio”, ha detto Stroud, che è arrivato quarto nella votazione di Heisman come uno dei finalisti del 2021. “Mentirei se dicessi di no.”

Stroud ha lanciato per seconde yard (4.435) e touchdown (44) nella storia della scuola. Henderson aveva una media di 6,8 yard per trasporto, accumulando quasi 1.600 yard combinate e 19 touchdown con alcune prestazioni eccezionali per il gioco in singolo.

Smith-Njigba ha giocato all’ombra di Chris Olave e Garrett Wilson, stabilendo record per catch (95) e yard (1606). Wilson e Olaf si sono incontrati solo su 25 catture in rotta verso la NFL. Al Rose Bowl, Smith-Njigba ha avuto ciò che avrebbe potuto essere buono Mese un altro giocatore.

READ  Chet Holmgren di Gonzaga, potenziale giocatore n. 1 in ESPN 100, entra nel draft NBA

“Penso di essere il migliore, quindi devo lavorare in questo modo”, ha detto.

I Buckeyes di tutto il mondo possono sognare perché questa è la migliore squadra dell’Ohio State dal 2019. Non suona molto, ma nell’Ohio State è fantastico. Tre anni fa questa squadra era abbastanza brava da vincere tutto ma è deragliata Clemson Nelle semifinali di football del college.

Ci è voluto molto tempo prima che Buckeye Nation si sentisse di nuovo bene con se stessa. La squadra colpita dal COVID-19 del 2020 ha giocato solo otto partite ed è stata fatta saltare in aria Alabama, 52-24 nelle semifinali dell’Orange Bowl. Ultima stagione , Oregon La sconfitta è stata la prima dell’Ohio State per un avversario non in conferenza dei Power Five in casa da allora Oklahoma nel 2017.

L’ultima sfida non congressuale attende. no 5 Notre Dame Entra nella scarpa come l’underdog 14,5 punti nel gioco più gustoso della settimana 1.

perdita in Michigan Lo scorso novembre ha visto un’altra sconfitta della giornata: la prima sconfitta di un giorno dei Big Ten nella loro 24a partita della Conference. La squadra dell’Ohio State ha guidato la nazione in un’offensiva completa. Il problema era facile da individuare: la difesa, in particolare la difesa in corsa, era resiliente. Le 3,68 iarde per affondo consentite dalla difesa erano la seconda media più alta in Ohio in un decennio. In quel Rose Bowl, lo Utah ha pareggiato un record di gioco di bocce del programma con 45 punti.

La cosa più preoccupante è stata l’uscita in barca dell’Ohio State dal Michigan Stadium nella seconda metà per far cadere la corona di Big Ten East. Infatti, osso Preoccupante, la difesa ha rinunciato ad almeno 40 punti in partite consecutive per la prima volta dal 1891.

READ  Diana Torassi, Mercury dice addio a Sue Bird con scarpe personalizzate

Quasi tutto in Ohio deve essere visto attraverso una lente relativa. Stroud di recente ha chiesto la compartecipazione alle entrate Con questo nome, immagine ed epoca di somiglianza. Questo è di un principiante principiante che guida una Bentley come parte del suo affare a somma zero.

Durante una vacanza a St. Thomas, nelle Isole Vergini americane, ha espresso sorpresa per essere stato riconosciuto.

“È un po’ bello, ma allo stesso tempo spaventoso”, ha detto. “Non sono abituato alle persone che mi fissano.”

Non preoccuparti, c’è molto da guardare. Dopotutto, Stroud suona regolarmente davanti a 100.000 persone. L’Ohio State è tra le prime 10 università del paese con oltre 500.000 alunni dal vivo.

“Voglio solo accumulare i giorni”, ha aggiunto Stroud. “Se penso a Heisman, supererò me stesso e metterò molta pressione su me stesso”.

Se la difesa non migliora, Stroud, Smith-Njigba e Henderson potrebbero dover semplicemente portare i Buckeyes superando tutti gli altri. E questo ha perfettamente senso in questi giorni ed età. Dopotutto, l’Alabama ha avuto i playoff nel 2020 con Terza peggior difesa assoluta Sempre per vincere un campionato nazionale (almeno dal 1936).

Ha l’odore di un altro soprannome?

“Non dobbiamo dimostrare che nessuno ha torto”, ha concluso Stroud. “Dobbiamo dare ragione a noi stessi”.