Febbraio 1, 2023

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Cosa viene dopo nel mezzo del paese più vuoto d’America

Cosa viene dopo nel mezzo del paese più vuoto d'America

Per l’impiegato esperto che cerca una tripletta veloce, salutare e abbondante, pochi pasti sono più efficienti di un mucchio di verdure e un po’ di salsa farcita con tofu o pollo alla griglia. Sfortunatamente, le aspirazioni al potere sono spesso messe da parte dalla difficoltà di preparare un’insalata davvero buona. Gli ingredienti arrivano da ogni angolo del supermercato, e se non sono combinati nelle giuste proporzioni, o se sono preparati con largo anticipo, ogni boccone è una seccatura.

La signora Silver Glade, 42 anni, CEO di Mixt, ha cercato di risolvere questo problema con una configurazione in cui i clienti aprono il bancone e chiamano ingredienti come pollo alla griglia e cavoletti di Bruxelles arrostiti specificando esattamente quanta salsa vogliono. Ha detto che gli oppositori all’epoca le avevano detto che non c’erano abbastanza mangiatori di insalata per farle compagnia, o che solo le donne mangiavano lì.

Invece, le linee si sono riversate lungo l’isolato e gli utenti di Yelp hanno assegnato all’azienda tre stelle e mezzo. Persone come Mike Ghaffari hanno scoperto un tipo di pranzo più salutare in un ristorante dove la personalizzazione è incoraggiata.

Il signor Ghafari è un ex dirigente di Yelp e filantropo di una catena che si è recato a Mixt alla ricerca di un pasto a base vegetale ricco di proteine ​​e povero di zuccheri. L’insalata che ha creato con lenticchie, ceci e quinoa con verdure, vinaigrette al coriandolo e jalapeno.

Negli anni successivi, mentre Yelp cresceva e si lanciava al pubblico, Mixt sbocciava insieme ad esso, aggiungendo dozzine di sedi nel centro e in altri quartieri della città. Il signor Ghafari è diventato una specie di evangelista misto (“era così orgoglioso dell’insalata di fagioli che ha creato”, ha detto il signor Stoppelman) e ha ordinato il suo condimento vegano così spesso che l’insalata è stata aggiunta al menu permanente ed è ancora nel piatto sotto il nome “Be Well”.

READ  Il commissario FCC invita Apple e Google a rimuovere TikTok dai loro app store

Ma il benessere della città stava subendo un duro colpo.

Le società tecnologiche che San Francisco ha tentato così duramente di portare in tribunale sono ora oggetto di proteste regolari, tra cui alcuni manifestanti che alla fine del 2013 hanno iniziato a vietare gli autobus per pendolari a Google e ad altre società per mostrare la loro rabbia per gli affitti che ora diminuiscono Mediana 3600 dollari. È stato un gesto inaugurale in quello che sarebbe diventato un dibattito in corso sulla gentrificazione e l’impatto delle aziende tecnologiche sulla città – un dibattito che si è svolto nel dibattito su campi profughisuona per fermarsi sviluppo E innumerevoli proteste.

Tutto ciò era radicato nel costo degli alloggi, che per decenni era stato proibitivo ma si è trasformato in un disastro. Il governo locale che richiedeva a tutte le aziende tecnologiche di aprire un negozio lì ora stava pagando una serie di nuove tasse per gestire la sua spirale di alloggi a prezzi accessibili e problemi di senzatetto. Il 2017 è l’anno della Salesforce Tower Oscurato da una piramide in tutta l’America Essendo il grattacielo più alto della città, il signor Florida ha pubblicato un altro libro. Si chiamava la “nuova crisi urbana”.