Luglio 18, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Natalie Elphicke: deputata conservatrice che diserta dal partito laburista

Natalie Elphicke: deputata conservatrice che diserta dal partito laburista
  • Scritto da Becky Morton
  • Reporter politico

Spiegazione video, La deputata dissidente Natalie Elphicke: i conservatori di Sunak hanno infranto molte promesse elettorali

La deputata conservatrice Natalie Elphicke ha disertato passando al Labour, affermando che il Partito conservatore è “diventato sinonimo di incompetenza e divisione”.

In una dichiarazione rilasciata all’inizio dei PMQ, il deputato di Dover ha affermato che i fattori chiave nella sua decisione sono stati l’alloggio e la sicurezza delle frontiere.

Rishi Sunak è stato accusato di aver fatto “false promesse” e di aver abbandonato gli impegni chiave.

La BBC ha appreso che il Labour manterrà il suo attuale candidato a Dover e Deal alle prossime elezioni generali e la Elphick si dimetterà.

Il collegio elettorale sostituisce Dover, dove la Elphick ha ottenuto una maggioranza di 12.278 voti alle ultime elezioni, a seguito dei cambiamenti di confine.

Nelle scene drammatiche, le interrogazioni del Primo Ministro iniziavano alla Camera dei Comuni quando Elphick attraversava la sala per sedersi dietro il leader laburista Sir Keir Starmer.

C’era stupore e confusione tra molti sui banchi conservatori.

La notizia è stata annunciata solo a mezzogiorno e molti parlamentari conservatori non si sono accorti che il loro ex collega era seduto di fronte a loro – direttamente dietro Sir Keir, e quindi nella telecamera mentre parlava – e non accanto a loro.

Sir Keir le ha dato il benvenuto alla cerimonia e ha chiesto a Sunak “a cosa serve questo governo fallito che vacilla” quando “il deputato conservatore di Dover, in prima linea nella crisi delle piccole imbarcazioni, ha detto che non ci si può fidare del Primo Ministro ai nostri confini ed è unendosi a noi”. esaurimento”.

Dover è il punto di arrivo di molte persone che attraversano la Manica su piccole imbarcazioni.

La Elphicke ha affermato nella sua dichiarazione che il governo di Sunak “non è riuscito a mantenere i nostri confini sicuri e protetti”, con vite perse nella Manica e piccole imbarcazioni che hanno raggiunto “livelli record”.

Un portavoce del partito conservatore ha detto: “La gente di Dover e Deal sarà delusa nel sentire l’impatto dell’immigrazione clandestina.

Ha aggiunto: “Avevano un rappresentante che si è seduto con il partito lottando per affrontare direttamente questo problema, e ora hanno un rappresentante nel partito che ha lavorato per bloccare i nostri piani per contrastare l’immigrazione clandestina 139 volte.”

Lo scorso aprile la signora Elphick Ha scritto in un articolo per il quotidiano Express Il partito laburista “non ha un piano proprio per contrastare l’immigrazione clandestina” e ha descritto il piano del governo in Ruanda come “leader a livello mondiale”.

Il Partito Laburista si è impegnato ad annullare il piano di inviare alcuni richiedenti asilo nel paese dell’Africa orientale se dovesse prendere il potere.

Alla domanda se avesse cambiato idea sulle politiche di immigrazione del Labour, Elphick ha detto che Sunak non ha fermato le piccole traversate in barca e che il Labour affronterà la questione.

La parlamentare ha detto che non le è stato offerto un titolo nobiliare per disertare, ma le è stato chiesto di contribuire all’alloggio.

Sir Keir ha detto che la Elphicke ha “un’ottima esperienza su questioni come l’edilizia abitativa” ed è “in prima linea quando si tratta della crisi delle piccole imbarcazioni”.

Il ministro dei Trasporti Hugh Merriman si è detto “molto sorpreso” dalla defezione e ha accusato Elphick di essere “opportunista”.

Ha detto alla BBC: “Recentemente ha scritto un articolo… dicendo: Non fidatevi dei laburisti sull’immigrazione, vogliono davvero frontiere aperte, e ora lei è seduta con loro”.

Per quanto riguarda gli alloggi, la Elphick ha affermato che il governo “non è riuscito a costruire le case di cui abbiamo bisogno” e ha “tradito” affittuari e inquilini non mantenendo le promesse di porre fine agli sfratti senza colpa e alla demolizione degli affitti dei terreni.

“Quando sono stata eletta nel 2019, il Partito conservatore occupava il centro della politica britannica”, ha affermato.

“Da allora, molte cose sono cambiate”, ha aggiunto il neo-primo ministro [Boris Johnson] Fu estromesso da un colpo di stato guidato dal non eletto Rishi Sunak.

Spiegazione video, Starmer interroga il primo ministro sulla defezione di due parlamentari conservatori al partito laburista

“Sotto Rishi Sunak, i conservatori sono diventati sinonimo di incompetenza e divisione. Il terreno centrale è stato abbandonato e gli impegni chiave del manifesto del 2019 sono stati abbandonati”.

Al contrario, ha affermato che il Labour è “cambiato radicalmente” dal 2019 e ora “occupa il centro della politica britannica”.

Ha aggiunto che il partito ha un “piano per costruire le case di cui abbiamo bisogno” e che le sue politiche economiche e di difesa sono “responsabili e affidabili”.

La Elphick è stata eletta nel 2019, prendendo il posto di Dover detenuto dal suo allora marito Charlie Elphick.

Ciò avviene dopo che anche l’ex ministro Poulter ha disertato passando al Labour, a causa del record dei conservatori nel servizio sanitario nazionale.

Si tratta della quarta defezione dei conservatori dal 2019.

Lee Anderson, che è stato per breve tempo indipendente, si è unito a Reform all’inizio di quest’anno, mentre Christian Wakeford ha lasciato i conservatori e si è unito ai laburisti nel 2022.

READ  La Corea del Sud evita gravi danni dal tifone Hinnamur