Maggio 21, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

FedEx è stata accusata della più grande truffa nella storia della restituzione del contachilometri utilizzando camion usati

FedEx è stata accusata della più grande truffa nella storia della restituzione del contachilometri utilizzando camion usati

Una volta che i camion FedEx raggiungono la fine del loro ciclo di consegna dei pacchi, vengono rivenduti e riutilizzati. Molti vengono convertiti in food truck, poiché le loro dimensioni squadrate e la loro forma sono ideali per le cucine mobili. Tuttavia, FedEx sta affrontando una causa per la vendita di tali camion, accusata della più grande truffa di ribaltamento del contachilometri della storia.

La causa accusa FedEx di aver sostituito i contachilometri su molti dei suoi camion con nuovi che leggono zero miglia, utilizzando i camion per un po’ più a lungo e poi vendendoli all’asta con 100.000 miglia o meno sui nuovi contachilometri. Con miglia così basse indicate, gli imprenditori hanno acquistato camion per il miglior dollaro, pensando che ce ne siano ancora di nuovi. Tuttavia, il chilometraggio effettivo a volte era fino a quattro volte la lettura del contachilometri, il che portava a innumerevoli problemi meccanici che sarebbero costati ai clienti molti più soldi. In alcuni casi i problemi sarebbero stati molto seri, i camion sarebbero stati inutili e le aziende sarebbero fallite.

secondo KTNV Las Vegas, Tom Layton di Henderson, Nevada, ha notato per la prima volta il rimbalzo del contachilometri presso FedEx nel 2017. Layton, che acquista e vende camion e furgoni da 36 anni, ha acquistato un camion FedEx Freightliner con circa 180.000 miglia al traguardo. Quando ha venduto il camion, l’acquirente lo ha collegato a un computer che ha detto loro che il vero chilometraggio era di circa 400.000 miglia. Layton ha intentato la sua causa in quel momento, che è separata dall’azione legale collettiva che FedEx sta attualmente affrontando.

READ  Aggiornamenti di notizie in tempo reale: il boom della lettura spinge l'editore di Harry Potter Bloomsbury a pubblicare profitti

Da allora, i clienti della California, del Tennessee, del New Jersey, della Florida e della Virginia hanno notato la regressione dei contachilometri sui precedenti veicoli FedEx.

FedEx non ha sempre venduto i suoi camion in pensione. Una volta percorsi circa 350.000 miglia, di solito abbandonano i pickup. Non è stato fino al 2011 che FedEx ha iniziato a mettere all’asta i camion più vecchi attraverso la sua società di flotte, Holman Fleet Leasing (anch’essa imputata nella causa). La causa sostiene che sia FedEx che Holman hanno deliberatamente sostituito i contachilometri per gonfiare artificialmente i valori dei camion, quindi stavano vendendo a prezzi più alti in varie aste negli Stati Uniti. Poi, secondo le accuse, le due società si divideranno i profitti.

La causa afferma che “FedEx, con la conoscenza e l’assistenza di Holman, ha sostituito migliaia di contachilometri sui veicoli FedEx/Holman”. “Sebbene i contachilometri, in quanto componenti delle automobili, a volte si usurino o si guastino e debbano essere sostituiti, non vi era alcuna buona ragione per questa diffusa sostituzione dei contachilometri sui veicoli FedEx/Holman, a parte la loro continua approvazione della commissione della frode del contachilometri”.

Non è illegale sostituire i contachilometri, né è illegale nemmeno vendere veicoli con contachilometri che hanno letture del chilometraggio imprecise. Tuttavia, per fare ciò, il venditore deve presentare una liberatoria, spiegando all’acquirente che la lettura del chilometraggio è imprecisa e che il contachilometri è stato sostituito. Secondo la causa, né FedEx né Holman lo hanno fatto.

“Gli imputati hanno deliberatamente omesso o rifiutato di allegare tale avviso perché intendevano fuorviare i potenziali acquirenti dei veicoli”.

Tuttavia, FedEx ha negato queste accuse. “Siamo a conoscenza delle accuse contenute nel reclamo e difenderemo vigorosamente la causa”, ha affermato un rappresentante di FedEx. Notizie sullo spettro.

Drive ha contattato FedEx per un commento e aggiornerà questa dichiarazione se ne riceviamo una.

Hai suggerimenti? Invia un’e-mail a tips@thedrive.com