Maggio 26, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I fan dell'NBA si chiedono se i Cavaliers abbiano perso il quarto quarto per essere teste di serie per i playoff

I fan dell'NBA si chiedono se i Cavaliers abbiano perso il quarto quarto per essere teste di serie per i playoff

NBA

Se domenica i Cavaliers hanno cercato intenzionalmente di perdere, non sembravano affatto nasconderlo.

I Cavaliers sono caduti contro gli Hornets, 120-110, dopo aver schierato quasi tutta la formazione titolare – con l'eccezione di Max Stause – e aver rimescolato la panchina per il finale di stagione.

Il vantaggio di otto punti di Cleveland è evaporato verso l'ultimo quarto della partita e gli Hornets hanno preso il controllo, provocando la sconfitta e facendo guadagnare a Cleveland la testa di serie numero 4 nei playoff.

La decisione dell'allenatore dei Cavaliers J.B. Bickerstaff ha scatenato molti dibattiti sul fatto che abbia intenzionalmente pasticciato la partita di domenica per raggiungere la quarta testa di serie nei playoff e assicurarsi un incontro più facile al primo turno al Magic.

I Magic sono ai playoff per la prima volta nel 2020 e solo la terza volta dal 2012.

J.B. Bickerstaff e i Cavaliers hanno perso domenica contro gli Hornets. AP

Da parte sua, Bickerstaff ha confermato dopo la partita che il piano dei Cavaliers era quello di dare ai giocatori in panchina la possibilità di trascorrere un po' di tempo in campo domenica.

“Abbiamo detto in anticipo ai giocatori che volevamo che tutti avessero la possibilità di giocare”, ha detto Bickerstaff. “Avevamo il nostro piano invece di quello che avremmo fatto con i nostri ragazzi. [The starters] Avrebbero giocato quei tre quarti.

Tuttavia, alcuni scettici hanno ritenuto che la decisione fosse stata presa in base alla situazione del seeding dei playoff e per evitare di dover affrontare i 76ers guidati da Joel Embiid al primo turno.

Con i Knicks e i Bulls andati agli straordinari, i Cavaliers avrebbero potuto facilmente finire per affrontare i 76ers.

READ  Il puntatore in ritardo di Julian Strother porta il trio Gonzaga dell'UCLA all'Elite 8

I Knicks alla fine vinsero ai supplementari.

Sebbene la decisione abbia dato ai Magic una vittoria al primo turno, ha anche creato un potenziale incontro al secondo turno con i Celtics, il colosso della Eastern Conference.

Evan Mobley non ha giocato nel quarto quarto della sconfitta dei Cavaliers contro gli Hornets domenica.
Evan Mobley non ha giocato nel quarto quarto della sconfitta dei Cavaliers contro gli Hornets domenica. USA Today Sport

E rischiare una sconfitta domenica potrebbe aver eliminato la possibilità di una testa di serie n. 3, di un incontro al primo turno con i Pacers e della possibilità di evitare i Celtics fino alle finali della Conference, anche se avessero battuto i Magic.

“In tempo reale, è difficile cercare di ottenere tutte queste informazioni”, ha detto Bickerstaff riguardo alle altre partite in corso e allo status di seed per i playoff. “Sapevamo che alcune di queste cose stavano accadendo, ma una volta che ci siamo seduti con i nostri ragazzi alla fine del terzo quarto e loro hanno capito che non sarebbero tornati, non volevo correre il rischio di rimettendoli in gioco.”

Tuttavia, ciò non salverà i Cavaliers e Bickerstaff dall'ira di alcuni fan della NBA.

“La sconfitta intenzionale dei Cavs in una partita che preferiscono ti dice tutto quello che devi sapere su cosa pensano di se stessi”, piuttosto imbarazzante. Un utente ha scritto su X.

I playoff NBA non inizieranno fino al 20 aprile, dopo che si terrà un torneo per completare gli ultimi due posti nella postseason.

Questa sarà la prima volta dalle finali della Eastern Conference del 2009 che Magic e Cavaliers si affronteranno nei playoff.

Carica altro…




https://nypost.com/2024/04/14/sports/nba-fans-wonder-if-cavaliers-tanked-fourth-quarter-for-playoff-seeding/?utm_source=url_sitebuttons&utm_medium=site%20buttons&utm_campaign=site%20buttons

Copia l'URL di condivisione