Aprile 23, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

I servizi Eurostar riprenderanno domenica, ma potrebbero subire ulteriori ritardi

I servizi Eurostar riprenderanno domenica, ma potrebbero subire ulteriori ritardi

I programmi di viaggio di Capodanno di migliaia di persone potrebbero riprendere dopo che Eurostar ha annunciato che tutti i suoi servizi riprenderanno domenica.

L'operatore ha affermato che l'inondazione “senza precedenti” è stata tenuta sotto controllo, il che significa che “almeno un tunnel può ora essere utilizzato”, ma ha avvertito i clienti di aspettarsi ulteriori ritardi e stazioni occupate.

Sabato mattina le persone a St Pancras di Londra hanno visto passeggeri emozionati seduti sulle valigie e hanno potuto sentire le persone che cercavano freneticamente di trovare percorsi alternativi per raggiungere le loro destinazioni.

In una dichiarazione, Eurostar ha dichiarato: “L'alta velocità della Network Rail ha tenuto sotto controllo le inondazioni nei tunnel del Tamigi, il che significa che ora almeno un tunnel può essere utilizzato e può essere eseguito un servizio completo.

“Ci saranno alcune limitazioni di velocità al mattino che porteranno a ritardi e si prevede che le stazioni saranno molto trafficate.

“Sfortunatamente, questo evento senza precedenti ha causato gravi disagi ai clienti di oggi.

“I clienti sono incoraggiati a visitare il sito web di Eurostar per ulteriori informazioni sul loro viaggio e sull'ammissibilità del risarcimento.”

I problemi sono iniziati venerdì notte quando i tunnel si sono riempiti d’acqua vicino a Ebbsfleet International nel Kent, chiudendo tutti i servizi ad alta velocità.

La società idrica ha affermato che il problema sarebbe stato causato dalla rottura di un tubo che alimentava il sistema antincendio del tunnel.

READ  L'uragano Otis si è indebolito fino a diventare una tempesta di categoria 4, ma presenta ancora condizioni pericolose per la vita nel Messico meridionale

Le riprese girate nel tunnel mostravano l'acqua che sgorgava dal tubo.