Settembre 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Il commissario afferma che il premio Starlink di 885,5 milioni di dollari della FCC non ha basi legali

FCC reversal $886M Starlink award has no lawful basis, commissioner says

Il commissario della FCC Brenden Carr ha invitato la FCC a rifiutare lo Starlink Infrastructure Award da 885,5 milioni di dollari. FCC Ha detto che il finanziamento della rete Da Satelliti Starlink Non sarebbe l’uso migliore di sussidi limitati per la banda larga.

La presidente della FCC Jessica Rosenworsel ha affermato che la tecnologia è davvero promettente, ma la FCC non può permettersi di “sostenere progetti che non garantiscono le velocità promesse o è improbabile che soddisfino i requisiti del programma”.

Il commissario Carr era fortemente in disaccordo con la mossa e ha condiviso le sue opinioni su Twitter. Ha detto che la sua decisione di annullare la sovvenzione per le infrastrutture di $ 885 milioni non solo è stata preoccupante, ma è stata presa senza giustificazione legale. Gli americani rurali rimarranno “in attesa della parte sbagliata del divario digitale”.

Nella sua dichiarazione, il commissario Carr si è detto sorpreso nell’apprendere di un comunicato stampa della FCC che rifletteva il premio per le infrastrutture di 885,5 milioni di dollari vinto da SpaceX nel 2020. Ha affermato che la mossa rifletteva “una serie più ampia di insidie ​​che l’agenzia ha commesso a un costo”. contribuenti, lasciando indietro le comunità rurali”.

Il commissario Carr ha scritto,

READ  Il forte caldo della California mette offline il data center principale di Twitter

“In via preliminare, questa è una constatazione molto strana perché le ragioni addotte dall’agenzia per l’annullamento di questa decisione infrastrutturale non resistono nemmeno a un controllo occasionale. In realtà, l’inversione costituisce un errore evidente e va chiaramente al di là dell’autorità dell’agenzia. “

In primo luogo, l’annuncio della FCC afferma che l’agenzia sta lavorando per “evitare ritardi significativi nella fornitura del servizio richiesto alle aree rurali”. Tuttavia, questo è proprio il risultato che questa decisione garantisce. Il premio Starlink FCC 2020 ha assicurato l’impegno a fornire un servizio Internet ad alta velocità a 642.925 case rurali e aziende non servite in 35 stati. Invertendo la rotta, la FCC ha appena deciso di vaporizzare tale obbligo e sostituirlo con… niente. Questa è una decisione di lasciare le famiglie in attesa dalla parte sbagliata del divario digitale quando oggi abbiamo la tecnologia per fornire loro un servizio ad alta velocità”.

Il commissario Carr ha anche affermato che la scusa dell’agenzia secondo cui la tecnologia di Starlink è “rischiosa” ed “è ancora in fase di sviluppo e non ha alcun effetto. Ha osservato che i dati dei test di velocità della FCC mostrano che Starlink ha velocità”un vantaggio Significativamente anno dopo anno.

Ha anche descritto i sospetti mostrati dalla FCC come “strani” perché “contraddice direttamente la fiducia espressa da altri componenti del governo federale, inclusa l’Air Force, che ha appena firmato un accordo di quasi 2 milioni di dollari con Starlink per fornire un servizio ad alta velocità . “Internet per basi militari”.

Il prezzo di Starlink è stato criticato dalla FCC e anche il commissario Carr ha sollevato la questione. L’agenzia cita il prezzo Starlink negandogli questo premio per il servizio universale. Tuttavia, attualmente, la FCC offre premi per il servizio universale per servizi Internet molto più lenti che costano molto di più ai consumatori”.

READ  Il Senato approva Powell per il secondo mandato mentre la Fed combatte l'inflazione

Il commissario ha affermato che i residenti di Napacak, in Alaska, pagano centinaia di dollari al mese per servizi supportati dagli Universal Service Awards della FCC che offrono “velocità inferiori a 1/10 della velocità di Starlink”.

Il commissario Carr ha anche affermato che il rifiuto non aveva basi legali perché “la decisione a livello di comitato del 2020 che disciplina lo Starlink Award e premi simili non autorizzava i dipendenti a rifiutare l’offerta vincente sulla base di considerazioni sul prezzo dell’attrezzatura, per non parlare di una decisione arbitraria applicato selettivamente a un vincitore. “Uno. In quanto tale, il rifiuto qui non ha alcuna base legale. “

Il commissario Carr è anche preoccupato che la decisione della FCC danneggerà i contribuenti.

Il tuo feedback è importante. Se hai commenti, dubbi o vedi un errore di ortografia, puoi inviarmi un’e-mail johnna@teslarati.com. Potete raggiungermi anche su Twitter Incorpora il tweet

Il commissario afferma che il premio Starlink di 885,5 milioni di dollari della FCC non ha basi legali