Agosto 9, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Israele abbatte tre droni Hezbollah disarmati | Notizie Hezbollah

Israele abbatte tre droni Hezbollah disarmati |  Notizie Hezbollah

L’esercito israeliano ha detto di aver intercettato tre droni lanciati dall’Hezbollah libanese, diretti verso un giacimento di gas offshore.

L’esercito israeliano ha detto di aver intercettato tre droni lanciati dall’Hezbollah libanese, diretti verso un giacimento di gas offshore nel Mediterraneo.

L’esercito ha dichiarato sabato in una dichiarazione che “tre droni ostili in avvicinamento allo spazio aereo nelle acque economiche di Israele sono stati intercettati”, aggiungendo che i droni si stavano dirigendo verso il giacimento di gas di Karish, la cui parte è rivendicata dal Libano.

Fonti militari israeliane hanno affermato che i droni non erano armati e non rappresentavano una minaccia.

Le fonti hanno affermato che un aereo da combattimento ha intercettato due droni mentre una seconda nave da guerra ha intercettato l’altra.

Sabato, Hezbollah ha affermato di aver lanciato tre droni disarmati e di aver portato a termine la missione e che “il messaggio era stato consegnato”. Non vi è stata alcuna risposta immediata da parte delle autorità libanesi all’incidente.

Il Libano ha denunciato Israele il mese scorso quando una nave appartenente alla compagnia energetica greca Energean, quotata a Londra, è entrata nel campo di Karish.

Israele afferma che il campo si trova nelle sue acque e non fa parte dell’area contesa oggetto di continue negoziazioni sui confini marittimi.

Hezbollah ha avvertito Energean di continuare le sue attività.

Libano e Israele hanno ripreso i negoziati sui loro confini marittimi nel 2020, ma il processo è stato ostacolato dall’affermazione di Beirut secondo cui la mappa utilizzata dalle Nazioni Unite nei colloqui doveva essere modificata.

Beirut inizialmente rivendicò 860 chilometri quadrati di acqua, che si diceva fosse in discussione, ma poi richiese altri 1.430 chilometri quadrati, inclusa parte del campo di Karish.

READ  L'italiano Mario Draghi visita l'Algeria mentre il suo paese mira ad allontanarsi dal gas naturale russo

Il Libano sperava di espandere la produzione offshore di petrolio e gas mentre era alle prese con la peggiore crisi economica della sua storia moderna.

L’esercito israeliano ha detto che le intercettazioni di sabato sono state la prima volta che un sistema di difesa aerea montato su una nave della marina israeliana ha abbattuto un bersaglio in arrivo.

Libano e Israele sono tecnicamente ancora in guerra e non hanno relazioni diplomatiche. Le forze di pace delle Nazioni Unite pattugliano il confine.

Israele ha combattuto una guerra devastante con Hezbollah nel 2006 e considera il gruppo sostenuto dall’Iran come uno dei suoi principali nemici.