Settembre 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Notizie sulla guerra tra Russia e Ucraina: aggiornamenti in tempo reale

debito…Foto in piscina di Sergey Popeliev

Con le sue forze che combattono in Ucraina e la sua economia che soffre di sanzioni, il presidente russo Vladimir V. Putin ha sostenuto che l’Occidente aveva fallito nella sua “aggressione economica, finanziaria e tecnologica” contro la Russia e che il suo paese aveva fallito. derivava solo dall’indignazione universale per la sua invasione.

“Non abbiamo perso nulla e non perderemo nulla”, ha detto il sig. Putin ha detto a una conferenza economica nella città russa dell’Estremo Oriente di Vladivostok.

Sig. La dichiarazione di Putin smentiva le perdite umane che la Russia ha dovuto affrontare in una campagna pesante da quando ha lanciato un’invasione a febbraio. Il suo stesso ministero della Difesa ha riconosciuto centinaia di morti, anche se il totale non è stato aggiornato da mesi. Le stime occidentali sono molto più alte: stimate dagli USA il mese scorso 80.000 soldati russi furono uccisi o feriti nella battaglia.

Trump ha detto che incontrerà un alleato sempre più importante, il presidente cinese Xi Jinping, la prossima settimana mentre il leader russo cerca di espandere i legami economici con l’Asia per contrastare gli effetti delle sanzioni occidentali. ha detto Putin. Ha insistito sul fatto che l’invasione, giunta al suo settimo mese, aveva rafforzato la posizione internazionale di Mosca e che la repressione del dissenso stava eliminando la Russia da elementi “dannosi”.

“Certo, si sta verificando una certa polarizzazione – a livello globale e all’interno del paese – ma credo che sia vantaggioso”, ha affermato il sig. ha detto Putin. “Perché tutto ciò che è superfluo, dannoso e ostacola il progresso sarà respinto”.

READ  Il ristorante di San Francisco ha ricevuto recensioni negative dopo che ai funzionari è stato detto di andarsene

Ha ribadito la sua interpretazione della guerra in Ucraina come il culmine degli sforzi guidati dagli Stati Uniti per destabilizzare l’ordine mondiale ingiusto, dicendo che l’Occidente si stava “sforzando di mantenere un precedente ordine mondiale di cui solo beneficiavano”.

Sig. I commenti di Putin arrivano mentre le sue forze affrontano una situazione difficile in prima linea in Ucraina, dove non sono state in grado di catturare una città chiave per più di due mesi. L’Ucraina sta organizzando una controffensiva, che secondo i suoi funzionari sta mostrando i primi segni di successo.

“Tutte le nostre attività mirano ad aiutare le persone che vivono nel Donbass”, ha affermato il sig. Putin ha detto, riferendosi alla regione dell’Ucraina orientale che le sue forze stanno cercando di catturare, promettendo di svolgere questo “dovere fino alla fine”.

Il presidente russo ha cercato di esprimere la fiducia che gli sforzi dell’Occidente per isolare Mosca sarebbero falliti. Partecipando a un panel sul palco con il leader del Myanmar e il primo ministro della Mongolia e il terzo membro di rango più alto del Partito Comunista Cinese, ha accennato al fatto che la Russia potrebbe spostare il suo flusso commerciale verso l’Asia.

“Non importa quanto si voglia isolare la Russia, è impossibile”, ha detto il sig. ha detto Putin. “Dovresti guardare la mappa.”

Sig. Putin ha affermato che i mercati valutari e finanziari russi si sono stabilizzati, l’inflazione è stata contenuta e la disoccupazione è stata mantenuta a un “minimo record”. Eppure i suoi annunci ottimisti sono stati mitigati dai suoi stessi responsabili delle politiche economiche, i quali affermano che ci vorranno anni prima che l’economia russa torni ai livelli prebellici e che la sua crescita sarà rallentata finché rimarranno in vigore le sanzioni occidentali. Molti analisti prevedono ulteriori shock mentre i paesi europei avanzano con i piani per tagliare drasticamente gli acquisti di petrolio russo entro la fine dell’anno.

READ  Il figlio di Taylor Hawkins, Oliver Shane, suona la batteria durante un tributo ai Foo Fighters

Sig. Putin ha usato parte del suo discorso per mettere in discussione un raro esempio di cooperazione tra Russia e Ucraina: un accordo mediato dalle Nazioni Unite per esportare grano ucraino attraverso il Mar Nero.

Ha accusato l’Occidente di “barare” dirottando le navi dai paesi più poveri del mondo, un’affermazione che ha trovato infondata. Il signor Putin ha detto che si consulterà con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan sulla revisione dei termini dell’accordo per limitare il flusso di grano verso i paesi occidentali.

Funzionari statunitensi Mr. Ha detto che i commenti di Putin erano falsi e che troppo grano stava raggiungendo paesi bisognosi al di fuori dell’Europa. La scorsa settimana, una nave del Programma alimentare mondiale è arrivata a Gibuti, nel Corno d’Africa, con a bordo 23.300 tonnellate di grano ucraino e una seconda nave con 37.000 tonnellate. È partito per lo Yemen.

Un alto funzionario statunitense Mr. I commenti di Putin potrebbero essere letti come l’ultimo tentativo del leader russo di creare un cuneo tra l’Occidente ei paesi in via di sviluppo nel Sud del mondo, creando maggiore pressione su Mosca per porre fine al conflitto a condizioni favorevoli.

Michael Crowley Rapporto contribuito.