Ottobre 7, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

NTSB raccomanda tecniche per ridurre la guida in stato di ebbrezza e l’eccesso di velocità nei nuovi veicoli

NTSB raccomanda tecniche per ridurre la guida in stato di ebbrezza e l'eccesso di velocità nei nuovi veicoli



CNN

L’agenzia federale responsabile dello svolgimento di indagini indipendenti sugli incidenti ha raccomandato tecnologie nei nuovi veicoli per ridurre la velocità e prevenire la guida al minimo nel tentativo di ridurre un numero crescente di incidenti mortali correlati.

La raccomandazione del National Transportation Safety Board sui sistemi di rilevamento dell’indebolimento dell’alcol è sulla strada per i requisiti, dopo Legge sugli investimenti e l’occupazione nelle infrastrutture Concedi al Dipartimento dei trasporti tre anni per creare un’autorizzazione per una tale caratteristica nei nuovi veicoli. Piatti Consiglia Tuttavia, dall’incentivare i sistemi intelligenti di adattamento alla velocità, deve ancora ottenere un più ampio sostegno federale e potrebbe incontrare la resistenza dei conducenti americani abituati ai limiti di velocità imposti dalle forze dell’ordine piuttosto che dall’auto stessa.

Le raccomandazioni dell’NTSB – che non possono essere attuate senza essere approvate dalla National Highway Traffic Safety Administration – includono specificamente la richiesta di tutti i nuovi veicoli di avere “sistemi di rilevamento dell’alcol integrati nei veicoli passivi, sistemi avanzati di monitoraggio del conducente o una combinazione dei due”. essere in grado di prevenire o limitare il funzionamento del veicolo se rileva una disabilità alcolica del conducente”.

Ribadendo una raccomandazione fatta nel 2017, l’NTSB ha anche suggerito che l’NHTSA incentivi “i produttori di veicoli e i consumatori ad adottare sistemi di adattamento alla velocità intelligenti (ISA) che prevengano incidenti legati alla velocità”.

I sistemi di controllo automatico della velocità di crociera intelligenti possono variare da un sistema di avviso che emette avvisi visivi o acustici quando il conducente sta accelerando a un sistema che limita elettronicamente la velocità del veicolo. L’NTSB non ha specificato quale tipo di sistema dovrebbe essere adottato.

L’indagine sull’incidente in California che ha ucciso nove persone, inclusi sette bambini, il giorno di Capodanno del 2021 ha portato a raccomandazioni martedì, secondo l’NTSB. L’agenzia ha detto che gli investigatori “hanno scoperto che il conducente del SUV (coinvolto nell’incidente) aveva un alto tasso di intossicazione da alcol e stava correndo a velocità eccessiva”.

Il presidente dell’NTSB Jennifer Homedy ha dichiarato martedì che le tecnologie “potrebbero prevenire decine di migliaia di morti dovute alla guida e alle disabilità legate alla velocità che vediamo negli Stati Uniti ogni anno”.

Secondo l’NHTSA, 32 persone muoiono ogni giorno a causa di incidenti legati all’alcol, più di 11.000 ogni anno. Ha riferito che i decessi sono aumentati del 5% nel 2021.

Ci sono una serie di tecnologie volte a prevenire la guida di disturbo che viene valutato dal Dipartimento dei Trasporti, secondo il gruppo “Moms Against Drunk Driving”. Al dipartimento sono stati concessi tre anni per creare un requisito che prevedeva che le nuove auto fossero dotate di “tecnologia avanzata per prevenire la guida in stato di ebbrezza e con disabilità” come parte della legge sulle infrastrutture, che è stata approvata con il sostegno bipartisan lo scorso anno.

L’NHTSA ha dichiarato lunedì in una dichiarazione di “aver iniziato a lavorare per soddisfare i requisiti del Bipartisan Infrastructure Act per stabilire regole relative alla tecnologia di guida immobilizzata avanzata dei veicoli”.

Queste tecnologie includono telecamere e sensori all’esterno del veicolo che monitorano le prestazioni di guida, telecamere e sensori all’interno del veicolo che monitorano la testa e gli occhi del conducente e sensori di alcol per determinare se il conducente è ubriaco e quindi impedire al veicolo di muoversi.

La sua futura organizzazione Problemi e domande sollevati sulla privacy se i regolamenti classificherebbero erroneamente alcune persone, come le persone con disabilità, come intossicate.

I sistemi intelligenti di adattamento alla velocità hanno guadagnato un certo slancio nel mercato europeo, dove saranno È obbligatorio In tutte le nuove auto vendute lì a partire da luglio 2024. Le nuove auto emetteranno un “avviso acustico consecutivo”, “avviso di vibrazione consecutivo”, “feedback aptico attraverso il pedale dell’acceleratore” o una “funzione di controllo della velocità di crociera” Secondo la Commissione Europea. La commissione dice che il conducente può bypassare il sistema ISA.

New York City sta anche pilotando una flotta di veicoli urbani con un sistema ISA in atto. Città annunciare Ad agosto, 50 veicoli gestiti dai dipendenti della città disporranno di sistemi che limitano la velocità massima di un veicolo e “saranno anche adattivi in ​​base al limite di velocità locale”. Il sistema ha una modalità attiva, che rallenterà automaticamente l’auto, e una modalità passiva, che avviserà il guidatore quando sta andando veloce.

I veicoli saranno modificati e installati in auto in una varietà di divisioni cittadine e saranno anche testati su 14 Ford Mack completamente elettriche.

Questa storia è stata aggiornata con un commento da NHTSA.

READ  Il senatore pubblica la legge sulle criptovalute su GitHub e ne consegue il caos