Giugno 17, 2024

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

SpaceX non subisce più perdite per produrre le antenne spaziali Starlink

SpaceX non subisce più perdite per produrre le antenne spaziali Starlink
  • SpaceX non sosterrà più il costo delle antenne Starlink che vende con il suo servizio Internet satellitare, ha detto mercoledì un dirigente della società.
  • “In passato supportavamo i terminali, ma abbiamo duplicato la nostra produzione di terminali così tanto che non supportiamo più i terminali, il che è un buon posto dove stare”, ha detto Jonathan Hoefeller, vicepresidente Starlink e vendite commerciali di SpaceX, durante una conferenza stampa. Una sessione di discussione alla conferenza della World Satellite Business Week.
  • SpaceX vende antenne Starlink ai consumatori, noti anche come terminali utente, per 599 dollari ciascuna.

La stazione satellitare Starlink, detta anche parabola, è posizionata davanti al camper.

SpaceX

PARIGI – SpaceX di Elon Musk non sosterrà più il costo delle antenne Starlink che vende con il suo servizio Internet satellitare, ha detto mercoledì un dirigente della società, una mossa chiave per l’azienda per migliorare la sua redditività.

“In passato supportavamo i terminali, ma abbiamo duplicato la nostra produzione di terminali così tanto che non supportiamo più i terminali, il che è un buon posto dove stare”, ha detto Jonathan Hoefeller, vicepresidente Starlink e vendite commerciali di SpaceX, durante una conferenza stampa. Una sessione di discussione alla conferenza della World Satellite Business Week.

SpaceX vende antenne Starlink ai consumatori, noti anche come terminali utente, per 599 dollari ciascuna. Per i clienti più esigenti di Starlink, come gli utenti mobili, marittimi o aeronautici, SpaceX vende antenne con il suo servizio nella gamma da $ 2.500 a $ 150.000 ciascuna.

Quando SpaceX iniziò a vendere il suo servizio Starlink, la leadership dell’azienda affermò che la produzione di ciascuna stazione costava circa 3.000 dollari. L’azienda ha migliorato il valore portandolo a circa 1.300 dollari per stazione entro l’inizio del 2021, e i commenti di Hofeller di mercoledì indicano che ciascuna delle stazioni ora costa meno di 600 dollari per l’installazione: un risparmio sulla produzione di massa che Hofeller ha riconosciuto come “una delle chiavi del nostro successo”. .”

READ  L'area di Arlington dell'Amazzonia, precedentemente chiamata National Landing, ha cercato di utilizzare NaLa

Jonathan Hofeller, vicepresidente delle vendite commerciali di SpaceX, secondo da sinistra, parla alla conferenza della Global Satellite Business Week a Parigi, Francia, il 13 settembre 2023.

Michael Sheetz | CNBC

Il presidente e COO di SpaceX Gwynne Shotwell ha dichiarato all’inizio di quest’anno che Starlink “ha avuto un trimestre positivo di flusso di cassa” nel 2022. Secondo quanto riferito, la società nel complesso ha realizzato un profitto nel primo trimestre del 2023.

Sebbene siano state fondate più di due decenni fa e valutate circa 150 miliardi di dollari, le attività di SpaceX nel settore missilistico, dei veicoli spaziali e dei satelliti sono ad alta intensità di capitale. Nel 2021, Musk ha affermato che Starlink stava attraversando un “profondo buco di flusso di cassa negativo” prima di diventare “finanziariamente sostenibile”.

L’ultima volta che l’azienda ha fornito un aggiornamento alla sua base utenti globale Starlink è stata maggio, quando ha affermato di avere circa 1,5 milioni di clienti. Hofeller non ha specificato quale sia il totale attuale, ma ha detto che Starlink ha “superato di gran lunga” la soglia di 1,5 milioni. Questo numero include clienti consumer e aziendali in tutto il mondo, con Hofeller che afferma che il servizio mira a “crescere fino a raggiungere milioni e milioni, speriamo”.

Ad oggi, SpaceX ha lanciato più di 5.000 satelliti Starlink e continua ad aumentare.

“Stiamo andando forte, andando due volte a settimana adesso – il che è pazzesco”, ha detto Hofeller.

Mercoledì scorso, l’operatore satellitare europeo SES ha annunciato una partnership con Starlink per vendere congiuntamente i suoi servizi di comunicazione alle navi da crociera, un mercato attualmente servito dalle due società. Questo accordo è quello che le aziende prevedono di sviluppare con le successive offerte sul mercato, ha affermato il CEO di SES Ruy Pinto.

READ  Circa 100 dipendenti di Airbus Atlantic si sono ammalati dopo il pranzo di Natale dell'azienda