Novembre 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

La guerra russo-ucraina in sintesi: cosa sappiamo nel 250° giorno dell’invasione | Ucraina

  • La Russia ha lanciato un’ondata di missili da crociera contro le dighe idroelettriche e altre infrastrutture critiche che le attraversano Ucraina Lunedì mattina, con esplosioni segnalate vicino alla capitale, Kiev, e in almeno altre 10 città e regioni. Il comando aereo ucraino ha dichiarato di aver abbattuto 44 dei 50 missili nemici. Le riprese video hanno indicato che diversi missili sono stati intercettati nello spazio aereo circostante KievDopo le 8:00 ora locale. Le sirene dei raid aerei hanno suonato a livello nazionale e ai cittadini è stato chiesto di cercare riparo.

  • governatore di Kiev, Oleksiy KolebaHa detto che “l’intenso bombardamento nell’area” ha distrutto le infrastrutture elettriche ed energetiche. Ha detto che i residenti dovrebbero essere esperti in interruzioni di corrente di emergenza. Ha aggiunto: “C’è una vittima al momento. Stiamo chiarendo le informazioni”.

  • I missili da crociera sono stati lanciati da aerei russi Tu-90 e T-60 che volavano a nord del Mar Caspio e della regione di Rostov. Hanno colpito i bersagli KievE il Zaporižia E il Charkiv Oblast, così come nelle aree MykolaivE il gruppoE il ZhytomyrE il kirovohrad E il Chernivci. In un comunicato su Facebook, Hermann HalushenkoIl ministro dell’Energia ucraino ha descritto gli attacchi di lunedì mattina come “barbari” e ha affermato: “I missili hanno colpito le sottostazioni idroelettriche e gli impianti di generazione di calore.

  • Frammenti di un missile russo abbattuto dalla difesa aerea ucraina sono caduti a Naslavchi, MoldaviaAlcune case ed edifici sono stati danneggiati, secondo il ministero dell’Interno della Moldova.

  • Nonostante ciò, 12 navi per l’esportazione di grano sono partite oggi dall’Ucraina La Russia si ritira dall’accordo sul grano mediato da Turchia e Nazioni UniteSecondo il ministro delle Infrastrutture ucraino Oleksandr Kubrakov.

    READ  L'Ucraina espelle i suoi ambasciatori in Germania, India, Repubblica Ceca, Norvegia e Ungheria
  • tacchino Il Presidente continuerà i suoi sforzi per sostenere l’accordo sull’esportazione di grano nel Mar Nero nonostante la riluttanza russa Recep Tayyip Erdogan Ha detto lunedì dopo che la Russia ha sospeso la sua partecipazione all’iniziativa durante il fine settimana.

  • Francia Il ministro dell’agricoltura francese sta lavorando per consentire all’Ucraina di esportare forniture alimentari attraverso rotte terrestri invece che attraverso il Mar Nero attraverso la Polonia o la Romania Marco Vesno Ha detto lunedì.

  • Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha affermato che le sue forze hanno respinto un “attacco feroce” delle forze russe nella regione orientale di Donetsk. “Oggi hanno fermato le feroci operazioni offensive del nemico”, ha detto Zelensky domenica notte. Tabuk. L’attacco russo è stato respinto. I combattimenti più aspri si sono svolti nella regione di Donetsk intorno alle città di Bakhmut e Avdiivka.

  • La nave russa nel Mar Nero, l’ammiraglio Makarov, è stata danneggiata e forse disabilitata durante Un audace attacco di droni ucraini Durante il fine settimana nel porto di Sebastopoli in Crimea, secondo un esame video. Gli investigatori open source hanno affermato che la fregata era una delle tre navi russe bombardate sabato. Uno squadrone di droni ha colpito la Marina russa alle 4:20. Gli assistenti di Zelensky hanno lasciato intendere che dietro il raid ben orchestrato c’era il Paese, sebbene il suo governo non abbia rivendicato la responsabilità.

  • Il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres si è detto “estremamente preoccupato” A causa della sospensione dell’accordo sull’esportazione di grano da parte della Russia e del rinvio della sua partenza per partecipare per un giorno al vertice della Lega araba in Algeria per cercare di rilanciarlo. La Russia ha chiesto lunedì una riunione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite per discutere la questione. Guterres si è impegnato in “ampi contatti” per ripristinare l’accordo e Ha parlato con il capo della diplomazia dell’UE, Josep Borrell.

    READ  Il Cremlino afferma che la Russia dovrebbe lavorare sui pagamenti in rubli per petrolio, grano e minerali
  • Domenica, il ministero delle Infrastrutture di Kiev ha dichiarato che 218 navi sono state “praticamente bloccate” nei suoi porti – 22 imbarcati e sospesi nei porti, 95 imbarcati e partiti dai porti e 101 in attesa di ispezione.

  • Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov “sperava” che Joe Biden ricordasse la crisi dei missili cubani del 1962 Quando si affronta la guerra in Ucraina. In un’intervista con un documentario della televisione di stato russa domenica, Lavrov ha affermato che c’erano “somiglianze” tra la guerra in corso in Ucraina e lo scontro del 1962. “Spero che nella situazione attuale, il presidente Joe Biden avrà maggiori opportunità di capire chi dà ordini e come”, ha detto Lavrov. “. “La differenza è che nel lontano 1962 Krusciov e Kennedy trovarono la forza di mostrare responsabilità e saggezza, e ora non vediamo una tale volontà da parte di Washington e dei suoi satelliti”, ha aggiunto.