Settembre 28, 2022

TeleAlessandria

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più

Biden dice che parteciperà al funerale della regina Elisabetta II

Biden dice che parteciperà al funerale della regina Elisabetta II

“Sì”, ha detto Biden ai giornalisti venerdì quando gli è stato chiesto se avesse intenzione di partecipare al funerale, dettagli di cui Buckingham Palace non ha annunciato.

“Non so ancora quali siano i dettagli, ma ci vado”, ha detto Biden in Ohio, dove stava viaggiando per avviare una fabbrica di chip per computer.

All’inizio di venerdì, il nuovo re della Gran Bretagna Carlo III ha detto durante un discorso televisivo che i servizi alla sua defunta madre avrebbero avuto luogo alla fine di questo mese.

Nel suo discorso, che fu il suo primo come re, Carlo disse: “Tra poco più di una settimana ci riuniremo come nazione, come Commonwealth, e in effetti come comunità mondiale, per il conforto della mia amata madre”.

Biden ha detto ai giornalisti in Ohio che non ha ancora parlato con Charles dopo la morte della regina.

“Lo conosco”, disse Biden, “non gli ho parlato. Non l’ho ancora chiamato”.

Venerdì, gli assistenti della Casa Bianca hanno iniziato a fare i primi preparativi per Biden Andare a Londra per la festa della regina Funerale. Non avevano in programma di annunciare la sua presenza fino a quando il palazzo non avesse rivelato le disposizioni, secondo persone che avevano familiarità con la questione.
Il presidente sarà probabilmente accompagnato da una delegazione ufficiale. Ricorda Biden la regina giovedì Da “grande signora” ha “segnato un’era”.

“Siamo così felici di averla incontrata”, ha detto Biden allo staff dell’ambasciata britannica a Washington dopo aver firmato il libro di condoglianze.

Le bandiere americane alla Casa Bianca, altri edifici federali, installazioni militari e ambasciate all’estero sono rimaste a mezz’asta venerdì dopo che Biden ha ordinato che fossero abbassate “fino al giorno dell’arresto”.

READ  Aggiornamenti in tempo reale: la Russia invade l'Ucraina

In una dichiarazione rilasciata insieme a sua moglie, la First Lady Jill Biden, il presidente ha descritto la regina come “una presenza costante e una fonte di conforto e orgoglio per generazioni di britannici, compresi molti che non avrebbero conosciuto il loro paese senza di lei”.

Da giovane senatore, Biden ha incontrato la regina nel 1982. Si sono incontrati di nuovo l’anno scorso, quando ha fatto un viaggio al vertice del G7 in Cornovaglia.

& # 39;  Uno dei miei
Successivamente, ha ospitato Biden al Castello di Windsor per un tè, dove ha chiesto al presidente dei presidenti Xi Jinping della Cina e Vladimir Putin dalla Russiadue autocrati che hanno causato tensioni attraverso l’aggressione militare.

Biden stava quindi descrivendo abbondantemente la loro interazione.

“Non credo che si offenderebbe, ma mi ha ricordato mia madre, con il suo aspetto e la sua generosità”, ha detto Biden. “È molto gentile, il che non sorprende, ma abbiamo avuto un’ottima conversazione”.

La Casa Bianca ha rifiutato di ampliare i piani di Biden per partecipare al funerale della regina, previsto nelle prossime settimane.

“C’è un processo, c’è un protocollo qui, un protocollo formale in base al quale i leader sono invitati, quindi non andremo avanti a quel protocollo”, ha detto venerdì la segretaria stampa Karen-Jean-Pierre ai giornalisti a bordo dell’Air Force One.

Pressata ancora, ha ribadito che la Casa Bianca avrebbe seguito il protocollo, ma ha aggiunto che la perdita della regina “sarà avvertita da persone di tutto il mondo”, definendola una “presenza ferma”.

Analisi: la regina che personificava la continuità e la stabilità lascia il mondo in un momento pericoloso

Jean-Pierre ha detto: “Il nostro Paese e il nostro popolo hanno forti legami e penso di parlare a nome del Paese quando dico che i nostri pensieri sono con il popolo del Regno Unito”.

READ  L'Ucraina esclude il cessate il fuoco mentre infuria la lotta nel Donbass

L’ultima volta che un monarca britannico è morto, il presidente degli Stati Uniti non ha partecipato al funerale. Il presidente Harry S Truman inviò il suo Segretario di Stato Dean Acheson a partecipare al funerale di Giorgio VI nel 1952.

Ai recenti funerali di alto livello, le delegazioni ufficiali degli Stati Uniti hanno incluso sia l’attuale che l’ex presidente degli Stati Uniti. Alla morte di Papa Giovanni Paolo II, il presidente George W. Bush ha partecipato con suo padre, il presidente George Bush Sr. e l’ex presidente Bill Clinton.

Il presidente Barack Obama ha incluso George W. Bush, Clinton e l’ex presidente Jimmy Carter nella delegazione ufficiale al funerale di Nelson Mandela. Bush ha viaggiato con lui in Sud Africa sull’Air Force One con Hillary Clinton.

I precedenti presidenti non si aspettano di ricevere inviti funebri individuali da Buckingham Palace, secondo due persone che hanno familiarità con il protocollo, con gli Stati Uniti che dovrebbero ricevere un invito formale attraverso la Casa Bianca.

Ciò significa che Biden alla fine deciderà chi si unirà alla sua delegazione ufficiale al funerale nel Regno Unito. Un funzionario della Casa Bianca ha affermato che non verranno prese decisioni fino a quando il palazzo non presenterà un invito formale, anche con le discussioni iniziali già in corso.

La domanda è come l’ex presidente Donald Trump si inserisce nel quadro. Mentre la Regina è stata ricordata questa settimana come una “grande e bella signora”, Trump è stato spesso o intenzionalmente assente – o intenzionalmente escluso – dalle riunioni del cosiddetto Presidents Club.

Il funerale della regina Elisabetta II sarà l’ultimo test su come gestire questa delicata questione diplomatica.

READ  Biden promuove silos di grano improvvisati al confine con l'Ucraina per aiutare le esportazioni